Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Donne e digitale, un binomio per il futuro

Donne e digitale, un binomio per il futuro

1
28-02-2017

L’8 marzo un convegno a Roma dell’AIDR

Digital Women” è il tema del convegno che si terrà mercoledì 8 marzo, a Roma, con inizio alle ore 16,30, presso la Biblioteca della Camera dei deputati (Palazzo San Macuto, Sala del Refettorio) in via del Seminario 76.

L’incontro, promosso dall’associazione Italian Digital Revolution in collaborazione con la fondazione “I Sud del mondo” onlus e in partnership con “Venice.com”, “Service-Tech” ed “Echopress”, rappresenta il primo appuntamento annuale dell’AIDR e si propone di analizzare l’approccio a internet da parte del mondo femminile, un “giacimento” di lavoro che oggi, specialmente in Italia, è ancora sottoutilizzato.

In particolare verrà presa in esame l’area delle competenze STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e in che modo le donne sono diventate protagoniste della comunicazione e dell’informazione grazie ai nuovi media quali blog, chat e social network. Basti pensare, ad esempio, ai dati emersi dalla recente ricerca “Talent Trends”, realizzata da LinkedIn: su 8.000 professioniste intervistate in tutto il mondo e operanti in ambito STEM, dove la rappresentanza femminile è del 24%, è emerso che, mentre da una parte le aziende sono sempre più alla ricerca di donne competenti in queste materie, dall’altra sono proprio lavoratrici con tali professionalità a essere le più difficili da reperire sul mercato del lavoro.

“Tuttavia – sostiene il vicepresidente dell’AIDR, Arturo Siniscalchi – è tramontata l’idea che il mondo di internet sia popolato soprattutto da uomini. La rete infatti è affollata da donne, molte delle quali nel fulgore della vita professionale, che sono online per raccogliere informazioni specifiche e per migliorare la propria vita concentrandosi principalmente su siti web di offerte di lavoro, di viaggi e di consumo”.

Al dibattito, moderato da Milly Tucci, responsabile dell’osservatorio donne digitali dell’AIDR, interverranno, dopo i saluti istituzionali di Federica De Pasquale, socia dell’AIDR, e di Mariarosa Scherillo, vicepresidente di Confindustria servizi innovativi e tecnologici, il sottosegretario ai Trasporti e alle Infrastrutture, Simona Vicari; Anna Testa di Cisco e del team Girls in Tech Italia; Flavia Marzano, assessore alla Roma semplice; Raffaella Regoli, giornalista e caporedattore di Mediaset; Rosangela Cesareo, blogger e socia AIDR; Donatella Isaia, direttore risorse umane e organizzazione di Vodafone Italia; Enza Bruno Bossio, parlamentare e componente di “Intergruppo Innovazione”; Laura Strano, Community per la Trasparenza nella PA; Sveva Avveduto, dirigente del Consiglio nazionale delle ricerche e Alessandra Poggiani, Direttore Generale Digital Venis.
 

Fabio Ranucci Responsabile Ufficio Stampa AIDR

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra verso destra: Enza Bruno Bossio, parlamentare e componente Intergruppo Innovazione, Simona Vicari, Sottosegretario di Stato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti; Filomena Tucci (AIDR); Maria Rosaria Scherillo, Vicepresidente Confi
Da sinistra: Gian Luca Petrillo, Mauro Nicastri, Roberto Vescio, Maria Antonietta Spadorcia, Francesco Saverio E. Profiti, Sergio Alberto Codella, Andrea Bisciglia, Gennaro Petrone
Da sinistra: Roberto Morello, Dirigente Medico Ospedaliero, Cosimo Maria Ferri, Sottosegretario di Stato alla giustizia, Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Maria Antonietta Spadorcia, Cposervizio Tg2 Rai
Da sinistra: Mauro Draoli, Agenzia per l'Italia Digitale, Carlo De Masi, Presidente Adiconsum, Federica Meta, Giornalista Corriere delle Comunicazioni, Ciro Cafiero, Giuslavorista, Andrea Napoletano, Avvocato direzione Legale ANAS S.p.A
Da sinistra verso destra: Simona Vicari, Sottosegretario di Stato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti; Filomena Tucci socio AIDR; Maria Rosaria Scherillo, Vicepresidente Confindustria Servizi Innovativi; Federica De Pasquale socio AIDR
Da sinistra verso destra: Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Arturo Siniscalchi, Vicepresidente AIDR, Dirigente Formez PA
Vittorio Zenardi, Responsabile Sito e Social Media AIDR
Federica Chiavaroli, Sottosegretario di Stato alla Giustizia.

Notizie e Comunicati correlati

AIDR
In rete la solidarietà corre senz’altro più veloce. Ne sa qualcosa l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) che ha donato alcuni tablet ai piccoli pazienti dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria ....
mer 03 gen, 2018
AIDR
Al Galà di Natale organizzato da Aidr è stata premiata la fondazione pontificia Scholas Occurrentes, della rete mondiale di istituti educativi creata da Papa Francesco. Il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri ha sottolineato: “Dobbiamo ....
mar 26 dic, 2017

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
VmWay
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
A.P.S.P.
Adiconsum
SCHOLAS
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589