Seleziona una pagina

PREMIO NAZIONALE PER LA TRASPARENZA E L’ETICA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Aidr incontra Vito Crimi, Sottosegretario all’Informazione e all’Editoria

Il Sottosegretario all’Informazione e all’Editoria, Vito Crimi, ha ricevuto una delegazione dell’Associazione Italian Digital Revolution – Aidr, guidata dal Presidente Mauro Nicastri, insieme ai soci Alessandro Capezzuoli, responsabile delle attività relative all’evoluzione delle professioni e alla diffusione delle competenze digitali, e Federico Tassinari, responsabile osservatorio editoria digitale. Nel corso del colloquio si è discusso delle modalità con cui viene conferito annualmente il Premio attraverso un software dedicato che verifica la presenza dei requisiti previsti dal “Regolamento del Premio” e di come l’iniziativa intenda stimolare le Pubbliche Amministrazioni a migliorare i propri processi amministrativi attraverso l’uso delle tecnologie per favorire la trasparenza, contrastare e combattere la corruzione e coinvolgere i cittadini nel monitoraggio civico dell’azione amministrativa. “Affinché i cittadini possano partecipare ai processi decisionali – ha dichiarato il Sottosegretario Crimi – è fondamentale che conoscano cosa fa e come opera la pubblica amministrazione. I diversi canali di comunicazione digitale hanno profondamente cambiato le modalità di trasmissione e condivisone delle informazioni. Per poterlo fare al meglio è necessario riqualificare il personale e dotarlo di competenze digitali. In tale contesto, il premio nazionale AIDR per la diffusione della Trasparenza e dell’Etica nella PA rappresenta un elemento importante che la stessa società civile ha messo in campo per far conoscere la pubblica amministrazione a tutti i cittadini. Pertanto l’iniziativa dell’associazione, che monitora la trasparenza dei siti delle PA ed analizza anche i dati degli affidamenti di lavori, servizi e forniture, ha il merito di aver utilizzato il digitale per migliorare la pubblica amministrazione”.
Al termine dell’incontro la delegazione dell’Aidr ha consegnato al Sottosegretario Crimi la targa del premio che è progettata dagli studenti del Liceo Artistico “Silvio Lopiano” di Cetraro (Cosenza), guidati dal dirigente Graziano Di Pasqua, come segno tangibile di stima e ringraziamento per l’importante opera di sensibilizzazione e diffusione delle attività di comunicazione istituzionale.

Archivio

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

La reputazione online, tutele e diritti (Video)

A Digitale Italia approfondimento legato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web ideato da Aidr, Mauro Nicastri, presidente di Aidr e Gabriele Gallassi Cofounder,...

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
22/10/2021
Quale percezione hanno gli altri della nostra identità in rete, in che modo possiamo cancellare le immagini online che non ci rappresentano, è possibile tutelarsi da contenuti lesivi della nostra reputazione? A Digitale Italia nuovo approfondimento legato ai temi della digitalizzazione.
Notizie
21/10/2021
La chiave del successo di una buona strategia di social media marketing passa da lì, non ci sono dubbi. Per una azienda, piccola o grande che sia, non basta la presenza, o almeno non basta più la semplice presenza, sui social bisogna andare oltre, creando contenuti di valore
Notizie
20/10/2021
Il rito della vendemmia è millenario, e per molti aspetti le azioni umane sono le stesse di sempre, ben rappresentante dalle formelle e dai bassorilievi dei “cicli delle stagioni” delle grandi cattedrali romaniche che infallibilmente associano il mese di settembre – nell’allora vigente calendario giuliano - al segno zodiacale della Bilancia ed alla raccolta delle uve.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!