Seleziona una pagina

La digitalizzazione nella Pubblica Amministrazione, la spinta del Recovery Plan

Approfondimento a Digitale Italia con Mauro Zappia, dirigente della Ragioneria Generale dello Stato

Interventi e riforme, questi i binari su cui viaggerà il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Il pacchetto di investimenti per l’Italia, stabilito di concerto con l’Unione Europea, avrà il compito di traghettare il nostro Paese fuori dalla crisi causata dal Coronavirus, gettando al contempo le basi per un nuovo modello di società: più inclusivo ed ecosostenibile. Al centro del Piano, ci sono tutta una serie di interventi destinati a cambiare la pubblica amministrazione, grazie anche agli investimenti sulla digitalizzazione. In che modo saranno strutturati, quali sono le priorità? Questi i temi al centro della puntata di Digitale Italia. Ospiti del format web di Aidr, Mauro Zappia, dirigente della Ragioneria Generale dello Stato e Enrica Cataldo, socio Aidr. “Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza consentirà al nostro Paese, di dare una spinta maggiore in direzione della transizione digitale della pubblica amministrazione, consentendo di superare gli attuali divari esistenti – ha sottolineato nel corso del suo intervento il dirigente della Ragioneria Generale dello Stato, Mauro Zappia.” “Fino ad oggi- ha proseguito nel suo intervento Enrica Cataldo- abbiamo assistito ad una digitalizzazione tortuosa nella pubblica amministrazione, che ha registrato punte di eccellenza, ma anche grosse lacune. Il Recovery punta non a caso sulle competenze, per superare il gap esistente.”

Vedi la puntata qui https://www.aidr.it/digitalizzazione-come-cambia-la-pa-con-il-recovery-plan/

Ascolta la puntata qui https://www.aidr.it/digitalizzazione-come-cambia-la-pa-con-il-recovery-plan-podcast/

 

Archivio

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
15/10/2021
La tecnologia può rendere davvero migliori le nostre vite, qual è l’impatto della digitalizzazione sull’andamento del lavoro. I social network sono un male o un bene per le relazioni? A Digitale Italia un nuovo approfondimento, ospiti in studio del format web ideato da Aidr Stefano Epifani: Presidente del Digital Transformation Institute e Davide D’Amico: dirigente PA, socio AIDR.
Notizie
14/10/2021
di Gianfranco Ossino Ingegnere e in Aidr Responsabile Osservatorio per la digitalizzazione dell’ambiente e dell’energia. Lo smart working sta già cambiando i nostri stili di vita che vedranno sempre più l’affermarsi delle abitazioni anche come luoghi di lavoro, ciò richiederà maggior comfort e controllo sui consumi energetici. Una valida risposta ad entrambe le esigenze viene offerta dalle soluzioni “Smart Home”.
Notizie
13/10/2021
 di Alessandro Capezzuoli, funzionario ISTAT e responsabile osservatorio dati professioni e competenze Aidr. Io credo che l’uomo esista perché esistono le sue storie. Questo concetto è sintetizzato molto bene dalla meccanica quantistica e dal principio antropico: un fenomeno esiste quando può essere osservato e, se può essere osservato, dipende in qualche modo dall’osservatore.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!