I Tech Trend del 2019, l’eBook di Key4biz per i lettori

di Raffaele Barberio

38 previsioni,15 aree d’interesse e 97 pagine. L’eBook gratuito di Key4biz su: 5G, Intelligenza Artificiale, China Trend, Data Protection, Cloud, Cybersecurity, Blockchain e IoT, Fintech & Digital Payment, Smart City, Automotive, Energia, eHealth e Digital & Social Media Marketing.

LEGGI L’EBOOK

Anche quest’anno siamo lieti di proporvi i nostri Tech Trend per il 2019.
Dove ci porterà la tecnologia in questo anno appena iniziato, come si evolveranno i servizi, quali regole verranno individuate per assicurare a tutti, domanda e offerta, le migliori condizioni operative?

Abbiamo per comodità distinto i contenuti in aree applicative, ma è solo una scelta convenzionale. Come è noto, tecnologie e applicazioni sono sempre più amalgamate e ogni nuova idea poggia sulle migliori realizzazioni precedenti. È sempre stato così dalla notte dei tempi, ma oggi tutto ciò avviene con velocità incredibile.

Ciononostante, ci preme sottolineare che secondo noi in questo 2019 il cuore del sistema non è e non sarà la tecnologia, ma le persone.
Il caso del GDPR, il nuovo regolamento europeo, è stato l’esempio più conclamato di quanto siano sempre più importanti le persone, dopo quasi due decenni in cui la tecnologia è stata percepita e trattata come un feticcio al centro di un percorso di sviluppo “autonomo e oggettivo”.

Niente di più errato. Nello sviluppo tecnologico non vi è nulla di “autonomo e oggettivo”.
Il 2019 sarà probabilmente l’anno delle “scelte” in merito agli sviluppi futuri della tecnologia.
Governi, classi dirigenti, organismi sociali e cittadini del pianeta saranno sempre più al centro dell’evoluzione tecnologica. E i grandi capitani di industria non dovranno fare più i conti solo con il volere e gli interessi dei propri azionisti. Dovranno avere un occhio attento e vigile a quanto accade nella società, all’interno della quale si stanno affermando forme di consapevolezza della centralità della persona del tutto sconosciute sino a poco tempo fa.

L’Italia, come è noto, non gioca un ruolo da protagonista, nonostante il posizionamento glorioso che ha avuto nello sviluppo delle conquiste tecniche e scientifiche nel corso degli ultimi due secoli.

L’Italia della rete del 2019 è in affanno, ma il futuro ha radici antiche e siamo convinti che il nostro Paese potrà riconquistare un ruolo di primo piano nello sviluppo delle tecnologie e nella crescita civile che dovrà accompagnarla.

Buona lettura di Tech Trend 2019.

Fonte: https://bit.ly/2snmHTh

Archivio

Al via la “Call for professor” d’intesa con le università

L’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR, in collaborazione con alcune università italiane, si è candidata come “Digital Knowledge Provider” nell’ambito di seminari, corsi di formazione e master universitari.L’obiettivo della “Call For Professor”, in linea con la missione associativa, è quello di porre i riflettori sull’innovazione, attraverso la diffusione della cultura digitale mettendo a disposizione delle Università italiane contenuti e docenti da inserire all’interno dei propri percorsi formativi.

Privacy, tavola rotonda Aidr su controlli e sanzioni Garante  

Milano, 22 gennaio – Trascorso il periodo transitorio che tutti gli Stati europei hanno osservato per consentire alle imprese di adeguarsi al nuovo sistema legato al GDPR, entrato in vigore da maggio 2018, sono iniziate le verifiche e i controlli nonché l’irrogazione delle sanzioni amministrative. Da una prima analisi è possibile constatare come il Garante privacy italiano stia tenendo un approccio ragionevole e ponderato in merito alle sanzioni per il mancato rispetto del GDPR, e ciò, in modo conforme a quanto dispone il regolamento stesso, secondo cui le sanzioni devono essere “effettive, proporzionate e dissuasive”.

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
18/02/2020
Avete presente il mito della Fata Morgana, quello da cui prende nome il fenomeno fisico visibile da Reggio Calabria? Si tratta di una specie di miraggio, che ingrandisce Messina e la proietta talmente vicina alla Calabria da illudere i calabre In un leggendario mese d’agosto, un re barbaro arrivò a Reggio per conquistare la Sicilia. Morgana, per proteggere il fratello, fece apparire la Sicilia talmente vicina alla Calabria che il re si illuse di poterla raggiungere a nuoto. Mentre nuotava, però, l’incantesimo si interruppe e il re barbaro morì affogato.
Notizie
17/02/2020
Roma 17 febbraio - L’Associazione Italian Digital Revolution (AIDR), in collaborazione con alcune università italiane, si è candidata come ‘Digital Knowledge Provider’ nell’ambito di seminari, corsi di formazione e master universitari. L’obiettivo della “Call for professor”, in linea con la missione associativa, è quello di porre i riflettori sull’innovazione, attraverso la diffusione della cultura digitale mettendo a disposizione delle università italiane contenuti e docenti da inserire all’interno dei propri percorsi formativi.
Notizie
14/02/2020
Se il concetto di “industria culturale” è stato generalmente utilizzato con un’accezione negativa, oggi il paragone tra il settore della cultura e quello industriale offre nuovi spunti e nuove prospettive, soprattutto quando si parla di innovazione. Così come il settore industriale si sta aprendo alla rivoluzione digitale attraverso la cosiddetta “Industria 4.0”, anche il mondo della cultura può e deve guardare agli strumenti digitali come a un’occasione per migliorare un’offerta che si innesta su un terreno già fertile.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!