Seleziona una pagina

“Energia e BlockChain”, manager a confronto al convegno di Aidr e Ambiente e Società

Evento in programma mercoledì 23 ottobre alla Camera dei Deputati, a Roma

Roma, 5 ottobre – Gli aspetti legati al cambiamento che la digitalizzazione sta realizzando lungo tutta la filiera dell’energia elettrica e le opportunità dell’utilizzo della blockchain. Sono i temi al centro del convegno “La rivoluzione digitale dell’energia e la blockchain”, organizzato dall’Associazione italian digital revolution (Aidr) e dall’Associazione Ambiente e Società, in programma mercoledì 23 ottobre, alle ore 17, presso Palazzo San Macuto, Camera Dei Deputati, Via del Seminario, 76 a Roma. All’incontro interverranno, tra gli altri, Nicola Lanzetta, responsabile del mercato di Enel Italia, Agostino Scornajenchi, responsabile amministrazione, finanza e controllo di Terna, Paolo D’Ermo, segretario generale WEC, Alessio Borrelli, direttore relazioni esterne Acquirente Unico, Laura Cappello, presidente blockchain Core, Rocco Morelli, direttore scientifico dell’associazione Ambiente e Società e il responsabile osservatorio per la digitalizzazione dell’ambiente e dell’energia di Aidr, Gianfranco Ossino.

La blockchain – inquadrano gli organizzatori – potrebbe cambiare i rapporti in atto all’interno della rete energetica ed entrare nelle nostre case rivoluzionando il nostro rapporto con l’energia. Con la rivoluzione in atto, ogni singolo utente potrà assumere un ruolo attivo diventando prosumer, capace di produrre energia egli stesso (ad esempio grazie al fotovoltaico) per consumo personale o da immettere nella rete. Da punta terminale di un sistema, potrebbe diventare dunque nodo di una rete. In questo, la blockchain ha un ruolo cruciale perché permette di certificare quando un nodo, dotato di apposita tecnologia (installata su un contatore), acquisisce energia o la immette. Cosa faranno aziende di Stato e imprese per rivoluzionare, attraverso la blockchain, il settore energetico? Ne discuteranno quindi insieme i relatori dell’evento, dopo il saluto del presidente di Ambiente e Società, Amedeo Scornaienchi, e la presentazione del convegno del presidente di Aidr, Mauro Nicastri, durante una tavola rotonda moderata dal presidente nazionale di Adiconsum, Carlo De Masi, alla presenza di cittadini e del mondo delle imprese e delle istituzioni.

Scarica la Locandina

Archivio

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

La reputazione online, tutele e diritti (Video)

A Digitale Italia approfondimento legato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web ideato da Aidr, Mauro Nicastri, presidente di Aidr e Gabriele Gallassi Cofounder,...

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
22/10/2021
Quale percezione hanno gli altri della nostra identità in rete, in che modo possiamo cancellare le immagini online che non ci rappresentano, è possibile tutelarsi da contenuti lesivi della nostra reputazione? A Digitale Italia nuovo approfondimento legato ai temi della digitalizzazione.
Notizie
21/10/2021
La chiave del successo di una buona strategia di social media marketing passa da lì, non ci sono dubbi. Per una azienda, piccola o grande che sia, non basta la presenza, o almeno non basta più la semplice presenza, sui social bisogna andare oltre, creando contenuti di valore
Notizie
20/10/2021
Il rito della vendemmia è millenario, e per molti aspetti le azioni umane sono le stesse di sempre, ben rappresentante dalle formelle e dai bassorilievi dei “cicli delle stagioni” delle grandi cattedrali romaniche che infallibilmente associano il mese di settembre – nell’allora vigente calendario giuliano - al segno zodiacale della Bilancia ed alla raccolta delle uve.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!