AIDR | Convegno al Senato della Repubblica, Siniscalchi (Aidr): “Un’opportunità per analizzare l’importanza strategica ed il ruolo del RTD”

Di Massimo Iaquinangelo

L’Ufficio del Responsabile per la transizione al digitale. A che punto siamo?” è il tema del convegno che si terrà martedì 29 gennaio, a Roma, alle ore 16.30, presso il Senato della Repubblica (Palazzo Madama – Sala Koch) in Piazza San Luigi de’ Francesi, 9.

L’incontro, promosso dall’associazione Italian Digital Revolution in collaborazione con la Link Campus University e la Macchioni Communications, si propone di analizzare l’introduzione della figura del Responsabile per la Transizione al Digitale (RTD) che sta rappresentato uno degli elementi di novità più interessanti tra quelli previsti dagli interventi di revisione del Codice dell’Amministrazione Digitale approvati nel corso della passata legislatura.

L’importanza strategica del nuovo ufficio era già stata ribadita dal Piano triennale per l’informatica pubblica, che individua nel RTD “il principale interlocutore dell’Agenzia per l’Italia Digitale per il monitoraggio e il coordinamento delle attività di trasformazione digitale. Questa figura risulta però ancora assente in molte amministrazioni, come rilevato dalla Commissione Parlamentare d’inchiesta sulla digitalizzazione e dalla recente Circolare n. 3 del 1 ottobre 2018, con la quale il Ministro per la Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno, ha sollecitato tutte le PA a individuare al loro interno un Responsabile per la Transizione al Digitale.

Il convegno ha lo scopo di aprire un dibattito ed analizzare, tra i relatori ed i partecipanti, la centralità del ruolo del RTD ai fini della trasformazione digitale delle pubbliche amministrazioni e le difficoltà nell’individuazione del RTD.

Al dibattito, moderato da Piero Schiavazzi, analista dell’ Huffington Post e Limes, dopo i saluti del Senatore Antonio Saccone e di Arturo Siniscalchi, vice presidente dell’Aidr e direttore area amministrazione, finanza e controllo del FormezPA, interverranno tra gli altri Vincenzo Scotti, presidente università degli studi “Link Campus University”; Flavia Marzano, assessora Roma Semplice – Roma Capitale; Angelo Valsecchi, consiglio nazionale ingegneri. Nel corso del convegno ascolteremo le testimonianze di alcuni responsabili per la transizione al digitale tra cui Grazia Strano, direttore generale del ministero del lavoro e delle politiche sociali; Mario Nobile, direttore generale del ministero delle infrastrutture e trasporti e Nicola Marco Fabozzi, direttore generale del Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare.

Fonte: https://bit.ly/2MI7TZ7

Archivio

“Blockchain per tutti”, arriva il primo e-book di Aidr

Da oggi disponibile su sito associazione e su principali store on-line Si inaugura la collana editoriale dedicata anche ai non addetti ai lavori, con l’obiettivo di far scoprire le tecnologie e il...

Al via la “Call for professor” d’intesa con le università

L’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR, in collaborazione con alcune università italiane, si è candidata come “Digital Knowledge Provider” nell’ambito di seminari, corsi di formazione e master universitari.L’obiettivo della “Call For Professor”, in linea con la missione associativa, è quello di porre i riflettori sull’innovazione, attraverso la diffusione della cultura digitale mettendo a disposizione delle Università italiane contenuti e docenti da inserire all’interno dei propri percorsi formativi.

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
28/05/2020
Nell’attuale contesto economico mondiale, la pandemia causata dal coronavirus e il conseguente lockdown ha creato enormi problemi a molti settori, in particolare l’industria, il commercio e il turismo.In Italia, le tecnologie dell’informazione e comunicazione sono assurte ad un ruolo pervasivo e strategico, in grado di modificare profondamente le attività economiche delle imprese e il comportamento dei cittadini nei confronti dell’utilizzo degli strumenti tecnologici (es. il commercio elettronico, i siti internet di informazione, le applicazioni di telefonica mobile, ecc.).
Notizie
27/05/2020
Nel 2020, complice lo shock sistemico della pandemia del COVID-19 che ha colpito i sistemi sanitari ed economici di tutto il mondo, si profila un’espansione vertiginosa delle nuove tecnologie esponenziali che avranno come scopo oggettivo il miglioramento della qualità della vita delle persone.
Notizie
26/05/2020
L'Intelligenza Artificiale modificherà  il nostro agire quotidiano, incidendo sulle nostre scelte, sui nostri comportamenti, arrivando persino a prevederli ed a distinguere le nostre emozioni, con realtà artificiale sempre più invasiva, sia negli ambiti personali che professionali, come quando la I.A. viene chiamata in causa per decidere quali persone assumere, tirando  in ballo la possibile e progressiva erosione della facoltà di giudizio e di azione e delle stesse caratteristiche che ci rendono pienamente uomini.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!