Seleziona una pagina

Sanità digitale: focus alla Camera su privacy e sicurezza dati

Convegno in programma il 13 giugno alle ore 17. Chiude il viceministro Castelli 

Bisciglia (Osservatorio Aidr): la sfida è rendere la “rivoluzione” accessibile ai cittadini

Roma, 10 giugno – “Privacy, sicurezza e trasparenza dei dati in sanità”. È il tema al centro del convegno organizzato dall’Aidr (Associazione italian digital revolution), in programma giovedì13 giugno alle ore 17, presso la Sala della Lupa della Camera dei deputati, in cui medici ed esperti del settore proveranno a delineare obiettivi e punti di forza del nuovo scenario digitale che si apre dinanzi ai nostri occhi. “Si tratta di una rivoluzione che ha coinvolto in maniera significativa anche il settore sanitario”, sottolinea Andrea Bisciglia, cardiologo e responsabile dell’Osservatorio Aidr sulla Sanità digitale. Osservatorio che si prefigge la mission di “interloquire con le autorità istituzionali per promuovere e divulgare nuove iniziative, nuove tecniche e nuovi device, oltre che farsi portavoce nei palazzi di governo delle istanze della società. Al fine di rendere accessibile, alla maggior parte dei cittadini, il ‘mondo digitale’ in sanità, abbattendo così le barriere tra governance/dispensatore di servizi sanitari e fruitore dei servizi stessi”.

Il digitale, oggi, vuole e deve essere un valido strumento per aiutare gli operatori sanitari nella clinical practice, dal ricovero in ambiente ospedaliero fino all’ assistenza domiciliare, passando per i controlli ambulatoriali”, aggiunge Bisciglia.

Il convegno. All’incontro, che si aprirà con i saluti del presidente dell’Aidr,Mauro Nicastri, interverranno, oltre a Bisciglia, Massimo Massetti (direttore Dipartimento cardiochirurgia Ospedale A.Gemelli di Roma);Giulio Speciale (cardiologo e direttore Emodinamica Asl Roma1), Stefano Van Der Bil (Agenzia per l’Italia digitale);Cosimo Comella (direttore Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica Garante privacy);Filippo Leonardi (direttore generale Aiop, Associazione italiana ospedalità privata);Vincenzo Papa (ceo di Consis); Vito Borrelli (capo f.f. della Rappresentanza in Italia della Commissione europea). Le conclusioni dei lavori, moderati dal giornalista delTg5 Luciano Onder, saranno affidate al viceministro all’Economia, Laura Castelli.

Il convegno ha ottenuto il patrocinio istituzionale della Commissione europea, diAgid(Agenzia per l’Italia digitale), Formez PA e Regione Lazio.

Archivio

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

La reputazione online, tutele e diritti (Video)

A Digitale Italia approfondimento legato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web ideato da Aidr, Mauro Nicastri, presidente di Aidr e Gabriele Gallassi Cofounder,...

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
22/10/2021
Quale percezione hanno gli altri della nostra identità in rete, in che modo possiamo cancellare le immagini online che non ci rappresentano, è possibile tutelarsi da contenuti lesivi della nostra reputazione? A Digitale Italia nuovo approfondimento legato ai temi della digitalizzazione.
Notizie
21/10/2021
La chiave del successo di una buona strategia di social media marketing passa da lì, non ci sono dubbi. Per una azienda, piccola o grande che sia, non basta la presenza, o almeno non basta più la semplice presenza, sui social bisogna andare oltre, creando contenuti di valore
Notizie
20/10/2021
Il rito della vendemmia è millenario, e per molti aspetti le azioni umane sono le stesse di sempre, ben rappresentante dalle formelle e dai bassorilievi dei “cicli delle stagioni” delle grandi cattedrali romaniche che infallibilmente associano il mese di settembre – nell’allora vigente calendario giuliano - al segno zodiacale della Bilancia ed alla raccolta delle uve.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!