Seleziona una pagina

Poste Storie. Aidr: una mostra interattiva per raccontare la storia degli italiani con uno sguardo al futuro

Uno spazio interattivo, nel cuore di Roma allestito presso l’Ufficio Postale di piazza San Silvestro. Poste Italiane si racconta, con una mostra che celebra i 160 anni di storia dell’azienda e che attraversa usi, costumi, cambiamenti del nostro Paese. “Si tratta –scrive in una nota Aidr – di un percorso interattivo capace di coniugare innovazione e tradizione, in cui emerge il forte legame dell’azienda a servizio del nostro Paese sin dalla sua nascita”. L’allestimento ripercorre infatti, attraverso documenti originali, oggetti, contenuti multimediali, l’evoluzione di Poste Italiane. Tre sono le aree espositive a tema. Nella prima, “I numeri”, il visitatore entra in un ambiente avvolgente nel quale sono proiettati numeri e parole memorabili sull’azienda. Nella seconda stanza, “La storia e il presente”, sulla storia di Poste Italiane, il racconto si dipana tra sette percorsi tematici: strumenti di lavoro, risparmio e pagamenti, comunicazione, tecnologia, lettere e pacchi, architettura, trasporti. Infine, l’ultima stanza, “I valori”, mette al centro i valori di Poste Italiane e indirizza la comunicazione su un piano nuovo: l’arte visiva. “Come bene ha sottolineato nel corso dell’inaugurazione della mostra, la Presidente Maria Bianca Farina – scrive ancora Aidr –  la peculiarità dell’azienda sta nella capacità di guardare al futuro per rispondere in tempi celeri alle mutate esigenze del Paese, fattore oggi più che mai determinante alla luce degli sviluppi tecnologici digitali. La nostra associazione, conclude nella nota, il Presidente Mauro Nicastri, visiterà la mostra il prossimo 6 dicembre.

 

 

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Le competenze digitali in classe, il progetto Re- Educo a Carbonia (Video)

A Digitale Italia una puntata dedicata alla digitalizzazione del comparto scolastico con focus sul progetto Re–Educo, promosso dalla Commissione Europea.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
03/02/2023
Il presente documento ha lo scopo di definire l’oggetto, le specifiche tecniche e le caratteristiche minime per l’affidamento dei servizi di promozione e divulgazione delle competenze digitali in occasione dell’anno europeo delle competenze. I servizi richiesti devono assicurare la piena operatività̀ nella divulgazione e promozione e garantire, durante il periodo contrattuale, lo svolgimento di eventi che possano promuovere quanto esplicitato nei punti successivi. Le prescrizioni contenute nel presente documento rappresentano le caratteristiche minime del servizio.
Notizie
01/02/2023
“Unire l’Italia anche attraverso la digitalizzazione che garantisca a tutti i cittadini indistintamente la possibilità di accesso ad una rete di servizi efficiente su tutto il territorio”. Il messaggio del premier Giorgia Meloni in occasione della presentazione del progetto Polis di Poste Italiane, davanti una platea di primi cittadini provenienti da tutta Italia, rappresenta una grandissima opportunità che dobbiamo essere in grado di cogliere appieno facendo sistema – così in una nota il presidente di Aidr Mauro Nicastri.
Notizie
25/01/2023
 “L’interoperabilità del fascicolo sanitario è essenziale per rendere realmente operativo l’utilizzo di questo strumento di supporto per sanitari e pazienti in tutto lo Stivale. Necessaria una piattaforma che consenta il dialogo da regione a regione.” Questo il messaggio lanciato nel corso del convegno “Il Fascicolo Sanitario nel Lazio, tra analisi dello stato d’arte e iniziative future” promosso dall’associazione Aidr in collaborazione con la Commissione e il Parlamento Europeo, nello Spazio Europa Experience – David Sassoli della Commissione e del Parlamento Europeo.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!