Seleziona una pagina

La digitalizzazione attraversa in modo trasversale il Recovery Plan

Approfondimento a Digitale Italia con Francesco Tufarelli, Coordinatore dell’Ufficio Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Un pacchetto di riforme importanti destinate a cambiare profondamente l’assetto del nostro Paese. Grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, l’Italia, nel solco tracciato dall’Unione Europea, si appresta a dare vita ad un piano rivoluzionario, sia per la portata degli investimenti previsti, che per le riforme da attuare. Cosa prevede il Recovery Plan e in che modo inciderà sullo sviluppo economico e sociale? A Digitale Italia, puntata dedicata al piano di interventi e riforme con focus sulla digitalizzazione. Ospiti del format web promosso da Aidr, Francesco Tufarelli, Coordinatore dell’Ufficio Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Davide D’Amico, Dirigente PA e Coordinatore dell’Osservatorio Aidr sul Recovery Plan. “La digitalizzazione è un pilastro centrale del Recovery Plan. Allo sviluppo e alla dotazione omogenea di competenze e tecnologie digitali è dedicata non a caso la prima delle sei aree tematiche di intervento – ha sottolineato nel corso del suo intervento il Coordinatore dell’Ufficio Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Francesco Tufarelli. Il vero aspetto rivoluzionario sta però nella portata traversale attribuita dal piano alla digitalizzazione, che coinvolge ogni aspetto delle riforme e degli interventi da attuare.”

“Grazie al Recovery Plan – ha proseguito nel suo intervento – il Coordinatore dell’Osservatorio Aidr Davide D’Amico, l’Italia si appresta a colmare il gap esistente rispetto al resto d’Europa. Gli interventi previsti andranno infatti ad incidere significativamente sul recupero di quegli indici che vedono il nostro Paese ancora in forte ritardo sul fronte della digitalizzazione. C’è poi un aspetto del Recovery, che per la nostra associazione Aidr, che da anni si occupa di diffusione di cultura digitale, è basilare: la digitalizzazione diventa uno strumento trasversale di sviluppo nel settore, pubblico e privato e di integrazione sociale.”

Vedi la puntata qui https://www.aidr.it/riforme-digitalizzazione-sviluppo-sostenibile-il-recovery-plan-per-uscire-dalla-crisi/

Ascolta la puntata qui https://www.aidr.it/riforme-digitalizzazione-sviluppo-sostenibile-il-recovery-plan-per-uscire-dalla-crisi-podcast/

 

 

Archivio

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

La reputazione online, tutele e diritti (Video)

A Digitale Italia approfondimento legato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web ideato da Aidr, Mauro Nicastri, presidente di Aidr e Gabriele Gallassi Cofounder,...

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
22/10/2021
Quale percezione hanno gli altri della nostra identità in rete, in che modo possiamo cancellare le immagini online che non ci rappresentano, è possibile tutelarsi da contenuti lesivi della nostra reputazione? A Digitale Italia nuovo approfondimento legato ai temi della digitalizzazione.
Notizie
21/10/2021
La chiave del successo di una buona strategia di social media marketing passa da lì, non ci sono dubbi. Per una azienda, piccola o grande che sia, non basta la presenza, o almeno non basta più la semplice presenza, sui social bisogna andare oltre, creando contenuti di valore
Notizie
20/10/2021
Il rito della vendemmia è millenario, e per molti aspetti le azioni umane sono le stesse di sempre, ben rappresentante dalle formelle e dai bassorilievi dei “cicli delle stagioni” delle grandi cattedrali romaniche che infallibilmente associano il mese di settembre – nell’allora vigente calendario giuliano - al segno zodiacale della Bilancia ed alla raccolta delle uve.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!