Seleziona una pagina

I social come opportunità, a Digitale Italia gli interventi della Commissione Europea

Linee guida e buone pratiche nell’approfondimento del format web di Aidr

Sono uno strumento fondamentale per restare in contatto, aggiornarsi e informarsi. In Italia sono circa 41 milioni gli utenti attivi sui social network, eppure nonostante la massiccia diffusione, manca ancora una consapevolezza sulle potenzialità e i rischi legati ai nuovi mezzi di comunicazione. Quali sono gli strumenti per difendersi e in che modo possiamo educare i ragazzi ad uso corretto dei social? Questi i temi al centro della puntata Digitale Italia. Ospiti del format web di Aidr, Stefano Castellacci, Digital Leader della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e Paolo Tedeschi Corporate Communication & Marketing Senior Manager di Canon Italia. “L’Europa è molto attenta a questa tematica – ha sottolineato nel corso del suo intervento Stefano Castellacci Digital Leader della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. Attraverso una serie di interventi di formazione e sensibilizzazione, come il progetto Re- Educo promosso dalla Commissione Europea e dedicato alla formazione delle competenze digitali, abbiamo approfondito insieme agli studenti delle scuole aderenti all’iniziativa, tematiche di grandissima attualità: come il cyberbullismo, la lotta alle fake news e la tutela della privacy sui social.” “Anche le aziende hanno in questo momento una grandissima responsabilità sui social – ha sottolineato nel corso del suo intervento Paolo Tedeschi Corporate Communication & Marketing Senior Manager di Canon Italia. Essere presenti sui social, vuol dire in primis mettersi in ascolto delle esigenze dell’utente, utilizzando un linguaggio appropriato e rispettando sensibilità e spazi della rete.”

Vedi la puntata qui https://www.aidr.it/i-social-come-opportunita-il-ruolo-del-progetto-re-educo/

Ascolta la puntata qui https://www.aidr.it/i-social-come-opportunita-il-ruolo-del-progetto-re-educo-2/

Archivio

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
18/06/2021
Come cambia l’offerta didattica per far fronte alla sempre maggiore richiesta di competenze digitali preveniente dal mondo del lavoro, in che modo il nostro Paese sta integrando i piani di studio? A Digitale nuovo approfondimento legato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web promosso da Aidr, il professor Mario Vento, Prorettore dell’Università di Salerno e l’ingegner Gianfranco Ossino, Socio Aidr e membro del team di formatori del progetto Re-Educo.
Notizie
17/06/2021
L’AO Ospedali Riuniti Marche Nord - Presidio San Salvatore Centro nell’elenco delle eccellenze mondiali in ambito sanitario digitale. L’azienda ospedaliera marchigiana è stata inserita infatti nella classifica World's Best Smart Hospitals 2021, che premia i 250 principali ospedali nel campo delle tecnologie intelligenti.
Notizie
16/06/2021
Nel documento ufficiale che descrive il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, la quarta e ultima parte è dedicata alla valutazione dell’impatto macroeconomico delle misure e delle componenti cui verrà dato il via con l’accesso ai fondi messi a disposizione. È necessario premettere che sono state già inquadrate, di massima, le unità organizzative che si occuperanno di effettuare l’analisi dell’attuazione dei progetti e il monitoraggio del piano stesso.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!