Diritto ed Etica dell’Intelligenza Artificiale: siglato accordo tra Università Europea di Roma e AIDR

L’Intelligenza Artificiale è sempre più al centro dell’attualità politica, giuridica ed economica: la Commissione Europea ha lanciato un piano d’azione coordinato prevedendo tra il 2021 e il 2027 lo stanziamento di 2,5 miliardi di Euro mirato alla diffusione dell’intelligenza artificiale nell’economia e nella società europee.

A tale proposito è stato siglato un accordo di collaborazione tra l’Università Europea di Roma e l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it), per la formazione di figure professionali che, dotate di un solido bagaglio di conoscenze giuridiche, etiche e informatiche, sappiano supportare le imprese e gli studi professionali nell’acquisizione di tali finanziamenti.

A sottoscrivere l’intesa il Rettore dell’Università Europea di Roma, Prof. P. Amador Barrajon Munoz L.C. e Mauro Nicastri, dell’Agenzia per l’Italia digitale e presidente Aidr. Per la realizzazione di quanto definito nell’accordo è stato costituito un comitato scientifico che sarà composto da Alberto Gambino, Andrea Stazi, Mauro Covino e Mauro Nicastri.

Primo passo operativo dell’accordo, la promozione del Master di I livello in “Intelligenza Artificiale: diritto ed etica delle tecnologie emergenti” dell’Università Europea di Roma, che partirà a gennaio 2020. Il Master, coordinato dall’InnoLawLab (www.innolawlab.it), è organizzato con il contributo della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale e con la collaborazione della Fondazione De Gasperi di Roma.

Per i soci e gli iscritti ad AIDR è previsto uno sconto del 20% sulla retta del Master, le cui iscrizioni chiudono il 9 dicembre. Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link https://www.universitaeuropeadiroma.it/giurisprudenza/master-intelligenza-artificiale/ 

Archivio

“Blockchain per tutti”, arriva il primo e-book di Aidr

Da oggi disponibile su sito associazione e su principali store on-line Si inaugura la collana editoriale dedicata anche ai non addetti ai lavori, con l’obiettivo di far scoprire le tecnologie e il...

Al via la “Call for professor” d’intesa con le università

L’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR, in collaborazione con alcune università italiane, si è candidata come “Digital Knowledge Provider” nell’ambito di seminari, corsi di formazione e master universitari.L’obiettivo della “Call For Professor”, in linea con la missione associativa, è quello di porre i riflettori sull’innovazione, attraverso la diffusione della cultura digitale mettendo a disposizione delle Università italiane contenuti e docenti da inserire all’interno dei propri percorsi formativi.

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
06/07/2020
 I Centri di ricerca DiTES (Digital Technologies, Education & Society) e DASIC (Digital Administration and Social Innovation Center) della Link Campus University, in collaborazione con l’Associazione Italiana Digital Revolution (AIDR) e Diversity Opportunity promuovono una riflessione sui rischi e le fragilità portati alla luce dall’emergenza Covid-19. Con il patrocinio del Centro di Servizio per il Volontariato del Lazio, la Tavola Rotonda si propone come luogo di incontro e confronto tra ricerca, innovazione e servizio, in una prospettiva polifonica che vuole riconoscere, valorizzare e dare ascolto a tutti gli attori che a diverso titolo sono impegnati come agenti di cambiamento sociale sul territorio.
Notizie
02/07/2020
Intervista ad Arturo Mercurio, CEO di Lancio Entertainment e socio AIDR. "PagoPA è un sistema di pagamenti elettronici realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione (Comuni, Province, Regioni, aziende a partecipazione pubblica, scuole, università, ASL, INPS, Agenzia delle Entrate, ACI, ecc…)".
Notizie
01/07/2020
Si è affrontato un tema complesso “Dalla precarietà all’inclusione” il giorno 25 giugno 2020 nel corso di una Digital Conference promossa dal centro di ricerca DITES (Digital Technologies, Education & Society) della Link Campus University, l’Associazione Italian Digital Revolution (AIDR) e l’Associazione COGNITIO, con l’intento di riflettere sulla crisi attuale come sfida per un nuovo modello economico e sociale, a partire da una disamina su varie forme di fragilità.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!