Solidarietà, l’Aidr dona alcuni tablet ai bambini del “Sant’Andrea” di Roma

La solidarietà non è fatta di buone intenzioni, ma di gesti concreti. E i vertici dell’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) hanno ribadito di essere particolarmente sensibili a iniziative benefiche. Così il presidente dell’Aidr, Mauro Nicastri, e il direttore della Unità operativa complessa di pediatria dell’ospedale Sant’Andrea di Roma, Maria Pia Villa, hanno consegnato alcuni tablet ai bambini dell’Uoc del nosocomio di via di Grottarossa.

I dispositivi elettronici sono stati donati all’Aidr da VmWay (www.vmway.it), l’azienda di servizi strutturati nel settore information e communication technology.“Il sostegno dell’Aidr nasce dall’esigenza di sostenere chi si trova in un momento di difficoltà”, fa notare Mauro Nicastri. “Per noi infatti si tratta di un impegno, grazie soprattutto a VmWay, per essere in concreto utili alla comunità e, in questo caso, ai più piccoli, dando contenuti e sostanza al nostro lavoro. Cercando così di sostenere sempre iniziative sociali che durino nel tempo”.

L’Uoc del “Sant’Andrea” ha saputo trovare un corretto equilibrio tra il ruolo di struttura sanitaria e il rapporto personale e umano con i giovanissimi pazienti, privilegiandone i bisogni più profondi legati anche alla vita in famiglia.

“Questa di Italian Digital Revolution è sicuramente un’iniziativa meritevole – afferma Maria Pia Villa – che aiuta i nostri piccoli pazienti a trascorrere momenti di gioia e di distrazione in un contesto spesso doloroso. Questo dono permetterà a tanti bambini di sorridere e di distrarsi. Sento, pertanto, di ringraziarvi di cuore perché il sorriso di un bambino è un dono grandissimo”.

Alla cerimonia di consegna sono intervenuti anche Roberto Morello, presidente della sezione romana della Lega italiana per la lotta contro i tumori (http://www.legatumoriroma.it); Antonio Foti, di VmWay, Arturo SiniscalchiMaurizio FedeleVittorio ZenardiCristiano Capone e Giulio Calarco di AIDR.

Archivio

BlockChain for Business

EVENTO – 22 OTTOBRE 2019
La rivoluzione tecnologica che cambierà il futuro delle aziende. Un concetto perfetto per un futuro in cui tutti noi utilizzeremo le tecnologie blockchain…

Conferenza stampa di presentazione del “Bando Nazionale per la promozione di Startup Innovative”

GIOVEDÌ 11 LUGLIO dalle ore 16:00 alle ore 17:00 – Sala Stampa della Camera dei Deputati – Via della Missione, 4 – ROMA

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
20/09/2019
Guardando l’evoluzione della storia industriale italiana, caratterizzata da sempre da una crescita a forte connotazione maschile, si nota subito che l’imprenditoria femminile nel nostro paese è un fenomeno relativamente recente. Per molto tempo le donne hanno giocato un ruolo marginale nel tessuto imprenditoriale del nostro paese a causa di una società dove la divisione dei compiti all’interno della famiglia tra uomo e donna era netta e l'accesso al mondo del lavoro per le donne era decisamente ostacolato da fattori culturali
Notizie
15/09/2019
Genitori ed insegnanti devono essere pienamente consapevoli che dietro alle straordinarie potenzialità della tecnologia si celano profonde implicazioni sociali, culturali ed etiche. Occorre programmare tutti insieme azioni e percorsi formativi che aiutino gli studenti a capire la complessità del cambiamento, piuttosto che marginalizzare alcuni aspetti come semplici rischi. Buon anno scolastico a tutti!
Notizie
13/09/2019
Capita spesso di leggere o di sentir parlare di progetti o politiche il cui scopo è quello di replicare il successo della Silicon Valley. Casi come la Thames Valley in Inghilterra, la “Startup City” di Berlino in Germania, la Silicon Oasis in Dubai, sono solo alcuni esempi.

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!