Lotta contro i tumori, accordo tra Italian Digital Revolution e Lilt “Da internet arriva nuovo impulso alla ricerca contro il cancro”

Per sostenere la guerra contro il cancro necessita un’impresa collettiva, combattere ostinatamente al fine di raggiungere i risultati migliori.

Col passare del tempo la sua importanza si è ulteriormente accresciuta per via di nuove scoperte e sperimentazioni nelle cure, dai vaccini terapeutici alle terapie immunologiche. A sottolinearne il valore e l’esigenza di proiettarsi verso il futuro c’è la firma di un accordo di collaborazione tra l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e la Lega italiana per la lotta contro i tumori (www.legatumoriroma.it), sottoscritto dal presidente dell’Aidr, Mauro Nicastri, e dal presidente della Lilt di Roma, Roberto Morello.

Un’intesa che prevede tra l’altro la promozione, attraverso la digital economy, delle opportunità offerte dalla formazione, dalle aziende e dagli enti pubblici, organizzando dibattiti e seminari sull’argomento.
“Questo è per noi un momento molto importante – ha affermato Nicastri –. Cercheremo infatti di fornire un valido supporto nella lotta contro i tumori che punta decisamente sulle nuove tecnologie, utilizzando le potenzialità della rete e l’esperienza dei partner e dei soci dell’associazione convinti come siamo che quella contro il cancro è una guerra che non consente pause”.
“Abbiamo instaurato una collaborazione con l’Aidr – ha sostenuto invece Morello – anche perché dovremo fronteggiare sempre più numerose sfide innovative. Sia per continuare a sostenere la ricerca e ad assicurare ai malati l’accesso alle terapie migliori, sia per condividere con tutti i progressi raggiunti e l’efficacia delle armi che già abbiamo a disposizione, dalla prevenzione a partire dai primi anni di scuola fino alla conoscenza dei fattori di rischio che tendono a far sviluppare i tumori”.

“Aidr e Lilt Roma hanno concluso un significativo accordo di collaborazione in tema di comunicazione online per la tutela e la promozione della salute – ha detto Andrea Bisciglia, cardiologo e responsabile osservatorio sanità digitale dell’Aidr –. Un’intesa che intende soprattutto contribuire a diffondere tra i cittadini una moderna conoscenza di quelli che sono i comportamenti da tenere per ridurre le probabilità di ammalarsi gravemente”.

Archivio

“Il GDPR per il marketing e il business online”

Presentazione libro De Stefani il 18 giugno a Montecitorio Il processo di adeguamento al GDPR (acronimo di General Data Protection Regulation) riguarda anche il mondo online. Questo significa che è...

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
19/06/2019
Presentazione libro esperta De Stefani su Gdpr, intervento sottosegretario Fantinati Incontro a Montecitorio, a un anno da entrata in vigore nuovo Regolamento Roma, 19 giugno – Da una parte la conoscenza delle nuove norme europee, che in fatto di privacy hanno modificato in maniera sostanziale le regole da seguire sul web. Dall’altra la necessaria attenzione […]
Notizie
17/06/2019
Incontro a Montecitorio con medici ed esperti del settore Viceministro Castelli: reinvestire risparmi per migliorare salute cittadini Roma, 17 giugno – È necessario dare impulso alle nuove sfide digitali, anche in campo sanitario, per offrire una cura ancora più adeguata ai cittadini e per ottenere risultati davvero convincenti in fatto di prevenzione. Senza dimenticare il […]
Notizie
16/06/2019
Il processo di adeguamento al Gdpr (acronimo di General Data Protection Regulation) riguarda anche il mondo online. Questo significa che è necessario conoscere le caratteristiche tecniche dello strumento che si utilizza ed è indispensabile avere dimestichezza con le norme giuridiche che tutelano i dati personali. Incrociando questi due diversi aspetti si arriva a comprendere esattamente […]

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!