“Lavoro 4.0”, Catalfo e Tridico a convegno Aidr su P.A. digitale

Evento in programma giovedì 10 ottobre al Tempio di Adriano, a Roma

 

Tra i presenti all’incontro, tra gli altri, il deputato Mattia Fantinati
e il presidente di Confindustria digitale, Cesare Avenia

Roma, 4 ottobre – Digitale, lavoro del futuro ed efficientamento della Pubblica amministrazione. Sono i temi al centro del convegno “Lavoro 4.0: innovazione digitale e PA, quali frontiere e quali prospettive”, organizzato dall’Associazione italian digital revolution (Aidr), in programma giovedì 10 ottobre, alle ore 17, presso il Tempio di Adriano, in Piazza di Pietra, a Roma. All’incontro interverranno, tra gli altri, la ministra per il Lavoro, Nunzia Catalfo, il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, il deputato Mattia Fantinati, il presidente di Confindustria digitale, Cesare Avenia, il presidente di Confcooperative Lavoro e Servizi, Massimo Stronati, il capo settore stampa della Commissione europea in Italia, Manuela Conte, e il segretario generale di Aidr, Sergio Alberto Codella.

L’innovazione digitale – inquadrano gli organizzatori – è un vero driver di sviluppo per le imprese, lo strumento in grado di creare occupazione e sburocratizzare la Pubblica amministrazione. Ma anche una rivoluzione che rischia di bruciare quei lavori diventati obsoleti, un treno che non tutti saranno in grado di prendere, se non adeguatamente preparati e formati all’uso delle nuove tecnologie. Cosa possono fare imprese e Stato affinché la maggioranza dei cittadini possano beneficiare da questo cambio di paradigma? Ne discuteranno quindi insieme i relatori dell’evento, dopo il saluto del presidente di Aidr, Mauro Nicastri, durante una tavola rotonda moderata dal giornalista Alessio Postiglione, alla presenza di cittadini e del mondo delle imprese e delle istituzioni.

Archivio

“Energia e BlockChain”, manager a confronto al convegno di Aidr e Ambiente e Società

Gli aspetti legati al cambiamento che la digitalizzazione sta realizzando lungo tutta la filiera dell’energia elettrica e le opportunità dell’utilizzo della blockchain. Sono i temi al centro del convegno “La rivoluzione digitale dell’energia e la blockchian”, organizzato dall’Associazione italian digital revolution (Aidr) e dall’Associazione Ambiente e Società, in programma mercoledì 23 ottobre, alle ore 17, presso Palazzo San Macuto, Camera Dei Deputati, Via del Seminario, 76 a Roma.

BlockChain for Business

EVENTO – 22 OTTOBRE 2019
La rivoluzione tecnologica che cambierà il futuro delle aziende. Un concetto perfetto per un futuro in cui tutti noi utilizzeremo le tecnologie blockchain…

VIDEO E PHOTO GALLERY

AIDR WEB TV

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

EVENTI ED INIZIATIVE

ITALIAN DIGITAL REVOLUTION

COME ASSOCIARSI

Cerchi il lavoro giusto per te? Scoprilo su IO LAVORO

IO LAVORO è un sistema informativo che utilizza la professione e i dati raccolti dai siti web di numerose istituzioni (Istat, Isfol, Miur, etc) o forniti come open data, per dare un quadro informativo completo sul mercato del lavoro e per favorire l’incontro domanda offerta.

AIDR NEWSLETTER

AIDR
Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative testo di prova e prova di testo

AIDR NOTIZIE DAL WEB

TUTTE LE NOTIZIE

Notizie
20/10/2019
La rivoluzione digitale ha visto di recente l’emergere di paradigmi tecnologici, organizzativi e sociali che vanno ben oltre la tradizionale architettura “intermediata”, sostituendola con il concetto di “rete” decentralizzata e distribuita: una rete lungo i cui nodi si sviluppa la trasmissione della fiducia e del valore.
Eventi in evidenza
20/10/2019
Gli aspetti legati al cambiamento che la digitalizzazione sta realizzando lungo tutta la filiera dell’energia elettrica e le opportunità dell’utilizzo della blockchain. Sono i temi al centro del convegno “La rivoluzione digitale dell’energia e la blockchian”, organizzato dall’Associazione italian digital revolution (Aidr) e dall’Associazione Ambiente e Società, in programma mercoledì 23 ottobre, alle ore 17, presso Palazzo San Macuto, Camera Dei Deputati, Via del Seminario, 76 a Roma.
Notizie
18/10/2019
Finalmente i cittadini potranno consultare i dati della propria storia clinica in qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo, tramite l’utilizzo delle proprie credenziali di SPID (Sistema pubblico di identità digitale) oppure tramite CNS (Carta nazionale dei servizi) o Tessera Sanitaria, secondo la recente circolare Agid dello scorso settembre, dedicata al FSE (Fascicolo sanitario elettronico).

AIDR
AZIENDE E COLLABORAZIONI

AIDR SOCIAL

Seguici sui social per restare in contatto con noi,
ricevere aggiornamenti e inviarci suggerimenti, segnalazioni e commenti!