Eventi del giorno

Home Page » Documentazione » Eventi in agenda » Eventi del giorno » "Liberalizzazione Mercato Elettrico: più concorrenza per i cittadini utenti?"

"Liberalizzazione Mercato Elettrico: più concorrenza per i cittadini utenti?"

AMBIENTE E SOCIETA\'
Data: 21-03-2017
15:30, presso l'Auditorium Cisl, in Via Rieti, 9, Roma.

L’abolizione della maggior tutela per l’energia elettrica ed il gas ha subito una proroga al 30 giugno 2018, in base a quanto stabilito dal DDL sulla concorrenza. Questo significa che entro quella data, anche quel 75% di famiglie italiane che dalla liberalizzazione del mercato elettrico non sono ancora passate al libero mercato dovranno scegliersi un operatore tra i tanti presenti sul mercato e sottoscrivere un nuovo contratto.

Pertanto, da giugno 2018 non ci saranno più tariffe aggiornate ogni tre mesi dall’AEEGSI, Il consumatore dovrà perciò scegliere in completa autonomia la tariffa del libero mercato che ritiene più vantaggiosa per sé. Sarà comunque, compito dell’AEEGSI e dell’Antitrust vigilare sul comportamento degli Operatori Energetici affinchè non vi siano pratiche scorrette che potrebbero danneggiare i Consumatori. Tale abolizione del regime tutelato ha suscitato moltissime polemiche. C’è chi ritiene che sia l’ennesimo regalo agli Operatori Energetici e un modo di penalizzare ulteriormente i consumatori.

Altri, invece, sono fermamente convinti che la liberalizzazione totale del mercato elettrico porterà ad una riduzione generalizzata delle tariffe. Difficile dire chi abbia ragione. Ne vogliamo discutere in questo convegno con gli illustri Relatori.

PROGRAMMA

Presenta: Amedeo Scornaienchi - Presidente Associazione Ambiente e Società

Introduce: Rocco Morelli – Direttore Scientifico

Modera: Ennio Fano – Esperto in materia Energetiche ed Ambientali

Sono stati invitati:

Massimo Bruno - Responsabile Relazioni Esterne Enel S.p.A.

Alberto Irace – Amministratore Delegato ACEA S.p.A.

Maria Elena Fumagalli – SVP Regulatory Affaire Edison S.p.A.

Valerio Camerano – Amministratore Delegato A 2 A S.p.A.

Ministero dello Sviluppo Economico

Guido Bortoni – Presidente AEEGSI

Francesco Sperandini – Presidente GSE

Conclude

Carlo De Masi – Segretario Generale Sindacato Lavoratori Elettrici FLAEI
 

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

F. Cavallaro (Cisal), C De Masi (Flaei-Cisl), F. Meta (giornalista CorCom), D. Colaci (AGID), Mario Romano, (Confindustria), D. D'Amico, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Notizie e Comunicati correlati

pay
Supportato da Intesa Sanpaolo, il servizio va ad arricchire la gamma dei metodi di pagamento disponibili sulla piattaforma Agid. Il country manager per l'Italia Zambelli Hosmer: "Contribuiamo a ridurre il gap digitale del Paese". Su PagoPA transazioni ....
mer 02 ago, 2017
Mercato Digitale
La multa da Google decisa dall’antitrust è enorme. L’azienda valuterà il ricorso. Intanto un gran numero di aziende che si sentono danneggiate da Google Shopping si farà avanti con cause civili nella speranza di farsi ....
gio 29 giu, 2017

Eventi correlati

NETFORUM
Dal 10-05-2017
al 11-05-2017
Luogo: MiCo - Milano Congressi Ingresso Ala Nord: Via Gattamelata, 5 20149 Milano MiCo Gate 1
Netcomm Forum, evento per la digital trasformation italiana con più di 10.000 imprese, 150 sponsor, 3 convegni, 160 relatori e 46 workshop.
Due giorni dedicati al business, formazione e networking per far crescere la tua impresa.
Fashion, Design,

I nostri partner

Qwant
Gi Group
SIELTE
Service Tech
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

Anaip
I sud del mondo
LABOS
Ambiente e Società
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (IDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589