Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Video digitale, continua a crescere l'audience globale

Video digitale, continua a crescere l'audience globale

video digitale
14-01-2017

A riconfermare una tendenza consolidata nel settore, gli ultimi dati rilasciati da eMarketer. Trainano i mercati di Stati Uniti, Canada e Regno Unito, dove le infrastrutture sono altamente sviluppate.

Nel 2017, secondo gli ultimi dati rilasciati da eMarketer, l’audience del video digitale crescerà dell’8,2%, a 2,15 miliardi di persone.
La crescita globale degli “spettatori” è stata facilitata dall’aumento generalizzato dell’utilizzo di internet su desktop e mobile, dalle connessioni più veloci e dalla maggiore disponibilità di dati e Wi-Fi nei paesi in via di sviluppo.
Oltre il 62% degli utenti internet nel mondo guarderà un video nel 2017, in aumento dal 60,8% nel 2016.

L’incremento nel consumo è avvenuto principalmente nei mercati sviluppati, come Stati Uniti, Canada e Regno Unito, dove l’infrastruttura può soddisfare la domanda di banda del video digitale. L’internet ad alta velocità permette ai consumatori di guardare interi programmi televisivi online attraverso servizi OTT e condividere video attraverso i canali di social media.

La società di ricerca prevede che la quota di utenti internet globali che guardano video incrementerà marginalmente al 63,4% nel 2020. Nel mondo, il pubblico di video digitale ha registrato aumenti annuali a doppia cifra sin dal 2013, ma il 2017 sarà il primo anno in cui la crescita calerà a tassi a cifra singola, come già detto, pari all’8,2%. I mercati in via di sviluppo, come India, Indonesia, Media Oriente e Africa, procederanno più lentamente a causa della mancanza di un’infrastruttura solida che possa fornire accesso alla banda larga a livello domestico e mobile.

Mentre gli utenti possono recarsi online e accedere ai social media, la lentezza nella navigazione e gli esosi piani dati hanno limitato il consumo del video. Ad ogni modo, fa notare eMarketer, questi mercati godranno in futuro dei più rapidi tassi di crescita grazie, principalmente, alla diffusione di piani tariffari sostenibili, velocità maggiore della rete e migliorata disponibilità di Wi-Fi.

Cosimo Vestito

Fonte: http://bit.ly/2iTsWYX

 

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Alcuni soci AIDR
Da sinistra: Mauro Draoli, Agenzia per l'Italia Digitale, Carlo De Masi, Presidente Adiconsum, Federica Meta, Giornalista Corriere delle Comunicazioni, Ciro Cafiero, Giuslavorista, Andrea Napoletano, Avvocato direzione Legale ANAS S.p.A. Amedeo Scornaienc
Enrico Costa, Ministro per gli Affari regionali con delega in materia di politiche per la famiglia
Arturo Siniscalchi, Vice Presidente AIDR
Giuseppe De Lucia, relazioni istituzionali Ericsson e Rosangela Cesareo, blogger.
Da sinistra: Vittorio Zenardi, Sergio Alberto Codella, Mauro Nicastri, Flavia Marzano, Arturo Siniscalchi, Maurizio Fedele e Fabio Ranucci
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (8 ist,0 cat)
Premiazione "Rating di legalità" AIDR

Notizie e Comunicati correlati

m
L'utilizzo delle nuove tecnologie, dei digital media e la diffusione della cultura attraverso il web è alla base dell’accordo di collaborazione sottoscritto dall’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e dalla testata ....
mer 04 lug, 2018
NICASTRI-MANFUSO
Stretta di mano tra Mauro Nicastri e Sara Manfuso, rispettivamente presidenti delle associazioni "Italian Digital Revolution" (www.aidr.it) e "iocosì", dopo la firma di un'importante protocollo d'intesa. L'accordo prevede una sinergia tra il ....
gio 28 giu, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589