Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Fse, per le Regioni inadempienti scatta il commissariamento

Fse, per le Regioni inadempienti scatta il commissariamento

SANITà DIGITALE
02-01-2017

Via all'attuazione delle nuove regole. Sarà l’Agid a coordinare la progettazione dell’infrastruttura nazionale per garantire l’interoperabilità. Sul piatto i primi 2,5 milioni.

Per le Regioni che non rispetteranno le nuove regole sull’attuazione del Fascicolo Sanitario elettronico scatterà il commissariamento. È quanto prevede la Legge di Bilancio entrata in vigore (commi 382-383).

Sarà l’Agid - in accordo con il Ministero della salute e il Ministero dell'economia e delle finanze, Regioni e Province autonome – ad occuparsi della progettazione dell'infrastruttura nazionale che dovrà garantire l'interoperabilità dei Fascicoli. La realizzazione dell’infrastruttura sarà a cura del Ministero dell'economia attraverso l'utilizzo dell'infrastruttura del Sistema Tessera sanitaria. Per l'attuazione del progetto è autorizzata la spesa di 2,5 milioni di euro annui a partire da quest’anno.

Per spingere l’attuazione della roadmap l’Agid ha avviato – con il supporto tecnico del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Icar e IIT Sede di Cosenza) - un’indagine esplorativa per rilevare lo stato di attuazione del Fascicolo e supportare Regioni e Province Autonome nella realizzazione di sistemi in grado di garantire l’interoperabilità e anche di favorire il riuso delle soluzioni.

Stando ai dati sul monitoraggio dello stato dell'arte pubblicati sul sito dell'Agid attualmente sono 7 le Regioni operative e 10 quelle che hanno aderito al sistema di interoperabilità sull'infrastruttura nazionale.

Mila Fiordalisi

Fonte: http://bit.ly/2hGZFPq

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

AIDR
A Tallin oltre 600 esperti per parlare di e-health con un approccio multi-stakeholder: sarà presentato anche un manifesto sulla Digital health society. Il ministro estone Ossinovski: "Preservare il libero movimento dei dati garantendo sicurezza ....
lun 16 ott, 2017
AIDR
Il convegno organizzato alla Camera dall’associazione Italian Digital Revolution. Si avverte sempre più la necessità di puntare su nuovi sistemi di gestione della sanità. Con prestazioni mediche a base di bit e telemedicina. ....
mer 11 ott, 2017

Eventi correlati

Salute
Dal 10-11-2016
al 12-11-2016
Luogo: Milano, Palazzo Lombardia
Convention S@lute2016: prevenire per essere e restare sani, curare, assistere e prendersi cura. Dal 10 al 12 novembre a Milano, a Palazzo Lombardia.
Presentazione camera dei deputati Associazione Ita
Data: 04-05-2016
Luogo: Sala della Regina Camera dei Deputati, Piazza Montecitorio
Viviamo nell'era della RIVOLUZIONE DIGITALE. Una rivoluzione che interessa tutti i settori della società. Riguarda l'istruzione e il mondo della cultura, la salute, i mezzi di trasporto, la politica, il mondo del lavoro. Il digitale ha ormai modifi

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
SCHOLAS
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589