Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Una start-up torinese inventa i pannelli solari invisibili

Una start-up torinese inventa i pannelli solari invisibili

I pannelli solari Ilooxs
30-11-2016

Ilooxs ha ideato una soluzione che consente di personalizzare le cellule fotovoltaiche con immagini e rivestimenti, mimetizzandole nell’ambiente circostante.

Non c’è solo Elon Musk che con il suo progetto Solar Roof punta a rendere la tecnologia fotovoltaica più accattivante dal punto estetico. Certo, il tycoon di origine sudafricana ha una capacità quasi unica – paragonabile forse solo a quella di Steve Jobs – di intercettare e rendere popolari le nuove tendenze, come ha fatto con l’auto elettrica, fondando Tesla.

Ma esistono altri progetti che puntano a rendere esteticamente accettabili i panelli solari. Uno di essi, iLooxs è nato nel 2013 a Torino e, dopo anni di sviluppo e tanti prototipi, si sta avvicinando alla commercializzazione. «Inizialmente volevamo creare un accessorio di moda fotovoltaico, ma ci dicevamo che sarebbe risultato anti-estetico - spiega uno dei fondatori, Fabrizio Chiara».

Così il team, che comprende anche i soci Giancarlo Casellato e Andrea Demonte, ha progettato una soluzione, in attesa di brevetto, che consente di personalizzare i pannelli con immagini e rivestimenti, mimetizzandoli nell’ambiente circostante.


Per il momento il mercato di riferimento a cui punta la start-up è quello del lusso: auto di alta gamma, ma anche barche che vogliono alimentarsi in tutto o in parte con energie sostenibili, riducendo le emissioni e i consumi. Ma il processo fotochimico sviluppato da iLooxs potrebbe permettere, secondo gli ideatori, l’installazione di pannelli fotovoltaici anche sui beni culturali, di cui l’Italia è ricca, ma che finora non ne hanno potuto usufruire per vincoli architettonici e normativi.

Molto dipenderà però dalla disponibilità di capitali: finora la società si è auto-finanziata con i risparmi dei fondatori: per crescere servono però maggiori fondi, ed è in corso la ricerca di investitori. L’ingresso sul mercato dovrebbe avvenire nel 2017.  

FEDERICO GUERRINI

Fonte: http://bit.ly/2fJDqHC

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Aturo Siniscalchi Vicepresidente AIDR
F. Cavallaro (Cisal), C De Masi (Flaei-Cisl), F. Meta (giornalista CorCom), D. Colaci (AGID), Mario Romano, (Confindustria), D. D'Amico, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Mauro Nicastri, Presidente dell'Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Mattia Fantinati (M5S) Componente X Commissione attività produttive e Mirco Carloni, Consigliere della Regione Marche
Francesco Boccia (PD) Presidente V Commissione bilancio,tesoro e programmazione, Federica Meta, giornalista Cor.Com. e Mauro Nicastri Presidente Italian Digital Revolution (AIDR)
Sergio Alberto Codella Segretario Generale AIDR
Antonio Palmieri (FI) Componente Intergruppo Innovazione
M. Michelini, business manager Qibit Italia - Agenzia per il lavoro Gi Group, F. MeTA Giornalista Cor.Com, P. Prestinari, amministratore delegato di Fattore Mamma-Media, Mattia Fantinati (M5S) Componente X Commissione attività produttive e Mirco Ca

Notizie e Comunicati correlati

PROFESSIONI DEGETALI
l 18% delle offerte di lavoro in Italia sono per l'ICT, un mercato in forte crescita che ha registrato un +6,5% nel 2016, che si concentra soprattutto nelle Regioni del Centro Nord. Boom degli annunci per la green economy. I lavori ad alto contenuto tecnologico ....
ven 26 mag, 2017
ZENARDI V.
Un accordo di collaborazione è stato siglato a Roma tra l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e Gi Group (www.gigroup.it), la multinazionale italiana del lavoro che, con un fatturato che si aggira sui 1600 milioni di euro ....
ven 12 mag, 2017

Eventi correlati

NETFORUM
Dal 10-05-2017
al 11-05-2017
Luogo: MiCo - Milano Congressi Ingresso Ala Nord: Via Gattamelata, 5 20149 Milano MiCo Gate 1
Netcomm Forum, evento per la digital trasformation italiana con più di 10.000 imprese, 150 sponsor, 3 convegni, 160 relatori e 46 workshop.
Due giorni dedicati al business, formazione e networking per far crescere la tua impresa.
Fashion, Design,
AMBIENTE E SOCIETA\'
Data: 21-03-2017
Luogo: 15:30, presso l'Auditorium Cisl, in Via Rieti, 9, Roma.
L'Associazione Ambiente e Società in collaborazione con il Sindacato Lavoratori Elettrici Flaei Cisl, organizza un convegno sul tema: "Liberalizzazione Mercato Elettrico: più concorrenza per i cittadini utenti?" Il convegno si ter

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
SIELTE
Service Tech
Pro Q
WhereApp
Echopress
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

Gi Group
Anaip
I sud del mondo
LABOS
Ambiente e Società

Associazione Italian Digital Revolution (IDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589