Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » L'innovazione si tinge di rosa, nasce "women in digital"

L'innovazione si tinge di rosa, nasce "women in digital"

women
25-10-2016

Una community online, attraverso una piattaforma blog dedicata, e offline con incontri periodici, con ua chiave in comune: le donne e il loro contributo concreto ai processi di sviluppo digitale delle aziende. E' Women in Digital, il progetto di sensibilizzazione sul rapporto tra mondo femminile e innovazione lanciato da Jobrapido, motore di ricerca di lavoro attivo in 58 Paesi con 35 milioni di utenti unici mensili e più di 60 milioni di utenti registrati.

Attraverso Women in Digital, si legge in una nota della società, si potrà avere una panoramica sulle attività più rilevanti che le donne da tutto il mondo stanno svolgendo in tema di tecnologia e innovazione – sia su nozioni concrete per migliorare le proprie competenze digitali.

Insieme alla piattaforma, verranno realizzati dei veri e propri incontri e workshop gratuiti dove le partecipanti potranno migliorare le proprie abilità in materia di digitale. Il primo appuntamento è fissato per il 25 ottobre alle ore 16 presso la sede milanese di Jobrapido e avrà come tema la rappresentazione visiva di dati, la loro raccolta e la loro gerarchizzazione. Il resto del programma sarà sviluppato su base trimestrale, con incontri tenuti da esperti che avranno la possibilità di mettere al servizio della community le proprie competenze riguardo a determinati temi.

La community è aperta a tutte le donne interessate a rimanere aggiornate sul mondo dell’innovazione e che abbiano voglia di mettersi in gioco per apprendere nuove competenze. Teoria e soprattutto pratica si alterneranno nel corso degli incontri, a cui possono partecipare gratuitamente addetti ai lavori di qualsiasi settore, purchè abbiano voglia di lanciarsi nella sfida digitale e vivere in pieno lo spirito della community.

“Con Women in Digital vogliamo aumentare la consapevolezza sul forte contributo che il mondo femminile sta dando - e potrà dare in forma sempre maggiore - in materia di innovazione all’interno delle organizzazioni - sottolinea Patrizia Turri, global vice president Human resources di Jobrapido - La community e la serie di iniziative che svilupperemo vogliono coinvolgere quante più donne possibile, con l’intento di condividere le proprie competenze e apprenderne di nuove, sia attraverso corsi teorici, sia, soprattutto, con molte attività pratiche”.

Cor. Com

Fonte: http://bit.ly/2eBJKEB

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Arturo Siniscalchi, Vice Presidente AIDR
Da sinistra verso destra: Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Arturo Siniscalchi, Vicepresidente AIDR, Dirigente Formez PA
Da sinistra: Flavia Marzano, assessora Roma Semplice; Federica Chiavaroli, Sottosegretario di Stato alla Giustizia; Carlo Mochisismondi, presidente Forum PA; Giampiero Dalia, senatore e presidente Commissione Parlamentare per le Questioni regionali.
Da sinistra: Mauro Draoli, Agenzia per l'Italia Digitale, Carlo De Masi, Presidente Adiconsum, Federica Meta, Giornalista Corriere delle Comunicazioni, Ciro Cafiero, Giuslavorista, Andrea Napoletano, Avvocato direzione Legale ANAS S.p.A
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (0 ist,0 cat)
AIDR
Da sinistra: Sen. Maria Rizzotti, Francesco Saverio E. Profiti, Stefano Van Der Byl, Massimiliano Vitali
Da sinistra: Flavia Marzano, assessora Roma Semplice; Federica Chiavaroli, Sottosegretario di Stato alla Giustizia; Carlo Mochisismondi, presidente Forum PA; Giampiero Dalia, senatore e presidente Commissione Parlamentare per le Questioni regionali

Notizie e Comunicati correlati

Mauro Nicastri
AIDR (associazione italian digital revolution), rappresentata dal presidente Mauro Nicastri, partecipa alla presentazione del Premio Racconti nella rete (www.raccontinellarete.it), giovedì 12 aprile, alla Biblioteca Europea di Roma, in via Savoia ....
ven 06 apr, 2018
Vittorio Zenardi Donazione Siena Scotte
L’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) ha consegnato alcuni tablet ai piccoli pazienti dell’UOC Pediatria dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese. Proseguono, così, le iniziative non-profit di ....
mer 28 mar, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
Iet Group
Tesav
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
Macchioni Comunications
SCHOLAS
A.P.S.P.
Adiconsum
API
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
VmWay
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE
Fare Calabria
Consorzio Vini Mantovani

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589