Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Samsung acquisisce Viv, l'assistente virtuale sviluppato dai creatori di Siri

Samsung acquisisce Viv, l'assistente virtuale sviluppato dai creatori di Siri

Samsung
15-10-2016

Così l’azienda coreana fa un passo decisivo verso l’intelligenza artificiale, diventata campo di battaglia nella competizione tra le grandi società hi tech.


Samsung acquisisce Viv, una start-up che opera nel campo dell’intelligenza artificiale, fondata dai creatori di Siri, assistente virtuale, presente nei dispositivi di Apple. L’obiettivo del gigante dell’elettronica sudcoreano è quello di integrare la tecnologia dell’azienda di Dag Kittlaus, Adam Cheyer e Chris Brigham, ai suoi prodotti hardware, dai cellulari agli elettrodomestici. Dispositivi che diventeranno più intelligenti e più capaci di soddisfare le domande degli utenti grazie al sistema ideato da Viv, una piattaforma aperta, contro una «logica chiusa» degli assistenti digitali diffusi oggi, capace di operare con migliaia di partner. 

 

Quello di Samsung è un passo decisivo verso l’intelligenza artificiale, diventata campo di battaglia nella competizione tra le grandi società tech. Ma, come spiega in un’intervista Injong Rhee, CTO della divisione mobile, l’approccio dell’azienda sudcoreana è fortemente centrato sui dispositivi. I quali verranno dotati di un assistente digitale che rappresenta una tendenza evolutiva dell’interazione uomo/macchina basata sul comando vocale. 

 

Samsung, aggiunge Injong Rhee, ha deciso di investire in modo consistente in questa direzione cercando di restare al passo con altri big come Apple e Google, che, in occasione della presentazione della novità dello smartphone Pixel, ha annunciato la sua decisa svolta verso l’intelligenza artificiale. Intelligenza artificiale che, secondo Dag Kittlaus, inventore di Siri, è sul punto di innescare una vera e propria «esplosione cambriana», in grado di accelerare la scala evolutiva tecnologica. 

 

Nei prossimi mesi, i primi ad essere forniti del sistema di Viv saranno i cellulari della serie Galaxy, per poi passare a televisori e altri apparecchi elettronici connessi a Internet.

 

Carlo Lavalle

 

Fonte: http://bit.ly/2e9isCz

 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Smartphone
L’uso dei telefoni cellulari sarà proibito nelle scuole francesi a partire dall’autunno del 2018. La notizia è stata annunciata dal ministro dell’educazione francese, Jean-Michel Blanquer.  La legge francese prevede ....
mer 13 dic, 2017
x
Secondo una recente indagine, Google sarebbe in grado di geolocalizzare ogni dispositivo Android anche quando i servizi di localizzazione sono disattivati. Se non è un Grande Fratello questo, poco ci manca, dato che Google è in grado di ....
ven 01 dic, 2017

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
VmWay
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
A.P.S.P.
Adiconsum
SCHOLAS
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589