Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Agenda Digitale, Comune di Reggio Emilia e Lepida lanciano il bando open data

Agenda Digitale, Comune di Reggio Emilia e Lepida lanciano il bando open data

Comuni
06-10-2016

Comune di Reggio Emilia e Lepida, nell’ambito delle iniziative promosse dall’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna – ADER, pubblicano una Manifestazione d’interesse dal titolo “Create With Open Data, con l’obiettivo di selezionare un progetto che rappresenti in forma artistica e divulgativa gli open data pubblicati dal Comune di Reggio Emilia sul sito:http://opendata.comune.re.it.

La Manifestazione, che prevede un’erogazione di un finanziamento a fondo perduto di Euro 13.000, è rivolta a tutte le persone fisiche e giuridiche. La presentazione delle domande scade il 22 ottobre 2016 e permetterà ai progetti presentati di accedere ad una selezione dalle modalità innovative, fino a giungere il 4 marzo 2017, Giornata Mondiale degli Open Data, alla rappresentazione in forma di restituzione pubblica del progetto vincitore.

 

Flavio Fabbri

Fonte: http://bit.ly/2dOnKI1

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da destra: Paolo Sasso, Responsabile Procurement Enel Italia, Federica Meta, giornalista Corriere Comunicazione, Gianluca Maria Esposito, Ordinario Diritto Amministrativo Università di Salerno
La platea dei partecipanti
Luigi Consoli, segretario generale del Tar del Lazio, Alberto Tucci avvocato penalista, Simone Rossi, esperto in organizzazione giudiziaria di Agenda Digitale Giustizia
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (18 ist,0 cat)
Sergio Alberto Codella avvocato giuslavorista, Segretario Generale AIDR, Francesco Orsomarso avvocato civilista, Mauro Nicastri Presidente AIDR, Luigi Consoli, segretario generale del Tar del Lazio, Alberto Tucci avvocato penalista, Simone Rossi, esperto
Premiazione "Rating di legalità" AIDR
La platea dei partecipanti
Giuseppe De Lucia, relazioni istituzionali Ericsson e Rosangela Cesareo, blogger.

Notizie e Comunicati correlati

m
L'utilizzo delle nuove tecnologie, dei digital media e la diffusione della cultura attraverso il web è alla base dell’accordo di collaborazione sottoscritto dall’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e dalla testata ....
mer 04 lug, 2018
MINISTRO BONGIORNO
La ministra Giulia Bongiorno ha annunciato il ricorso alle tecnologie per combattere i furbetti del cartellino: ‘Rilevazioni biometriche per evitare che ci sia chi strisci il tesserino per altri’. Il sistema è a prova di privacy come ....
sab 30 giu, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589