Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Google Maps, ecco i comandi vocali alla guida

Google Maps, ecco i comandi vocali alla guida

03-10-2016
Google Maps

La novità, per adesso, soltanto sui dispositivi con sistema operativo Android: si potranno cercare anche benzinai e bar. 

Google Maps sempre più "sostituto" dei navigatori satellitari tipo TomTom: il servizio di mappe di Big G lancia i comandi vocali mentre si guida. In pratica chi è al volante potrà chiedere a Google di trovare distributori di benzina, ristoranti, bar o altro solo con la voce, senza distrarsi per toccare lo schermo dello smartphone.

La novità, si legge sul blog della compagnia, riguarda le ultime versioni delle applicazioni di Maps e di Google per dispositivi Android. Grazie all'aggiornamento il guidatore dell'auto non deve far altro che impostare "modalità di guida" o "di navigazione" e pronunciare la formula "Ok Google" e a seguire la ricerca da fare online. L'opzione è attiva quando nell'applicazione viene visualizzata l'icona bianca di un microfono in alto a destra e può essere disabilitata in ogni momento dalle impostazioni.

A Google Maps si potranno chiedere anche informazioni relative al traffico, magari chiedendo in anticipo di trovare percorsi alternativi per giungere a destinazione. Ma non solo, con i comandi vocali si possono anche inviare messaggi o far partire telefonate.

Repubblica.it

Fonte: http://bit.ly/2dKGvvp

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra: Flavia Marzano, assessora Roma Semplice; Federica Chiavaroli, Sottosegretario di Stato alla Giustizia; Carlo Mochisismondi, presidente Forum PA; Giampiero Dalia, senatore e presidente Commissione Parlamentare per le Questioni regionali.
Da sinistra: Vittorio Zenardi, Sergio Alberto Codella, Mauro Nicastri, Flavia Marzano, Arturo Siniscalchi, Maurizio Fedele e Fabio Ranucci
Da sinistra: Gian Luca Petrillo, Mauro Nicastri, Roberto Vescio, Maria Antonietta Spadorcia, Francesco Saverio E. Profiti, Sergio Alberto Codella, Andrea Bisciglia, Gennaro Petrone
La platea dei partecipanti
Filomena Tucci, responsabile osservatorio donne digitale AIDR e sud Confassociazioni e Federica De Pasquale Vice Presidente Confassociazioni con delega alle Pari Opportunitàsocio AIDR
Alcuni soci AIDR
Da sinistra: Sen. Maria Rizzotti, Francesco Saverio E. Profiti, Stefano Van Der Byl, Massimiliano Vitali
Luigi Consoli, segretario generale del Tar del Lazio, Alberto Tucci avvocato penalista, Simone Rossi, esperto in organizzazione giudiziaria di Agenda Digitale Giustizia

Notizie e Comunicati correlati

SINISCALCHI
La digitalizzazione non è un processo fine a se stesso. Chiaro il messaggio del ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, la quale ha sottolineato che sotto questo aspetto “troppe volte sono state annunciate svolte immediate, ....
mar 07 ago, 2018
Festa 2 compleanno AIDR
Internet sta cambiando notevolmente la comunicazione fra cittadini e Pubblica Amministrazione. Ascolto, dialogo e monitoraggio attraverso il web stanno diventando sempre di più i pilastri della nuova comunicazione pubblica per migliorare i servizi ....
sab 28 lug, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589