Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Scommessa e-health per Apple: i dati delle app per favorire le diagnosi

Scommessa e-health per Apple: i dati delle app per favorire le diagnosi

29-09-2016
APPLE

 

Il colosso di Cupertino sfrutterà le info ottenute dalle proprie applicazioni per supportare le diagnosi dei medici e favorire il trasferimento di database fra gli ospedali. In arrivo anche nuove funzionalità per gli smartwatch, tra cui monitoraggio del sonno e valutazione della forma fisica.

 

Apple spinge nel settore salute. Stando a indiscrezioni riportate da Bloomberg, la compagnia starebbe lavorando a un software che sfrutta i dati raccolti dalle applicazioni dell'HealthKit e li usa in modo più utile, interpretando le informazioni per fornire consigli agli utenti e favorire diagnosi da parte dei medici.

 

Parallelamente, Apple starebbe lavorando a due nuove applicazioni per l'Apple Watch: una che monitora il sonno e una che valuta la forma fisica analizzando il battito cardiaco.

 

Obiettivo del team di tecnologia medica che lavora per la casa di Cupertino sarebbe trasformare l'HealthKit in uno strumento in grado di migliorare le diagnosi grazie all'interoperabilità, cioè al trasferimento dei dati sui pazienti tra diverse strutture mediche, e all'analisi di questi dati, che consente ai medici di estrapolare facilmente le informazioni più utili.

 

An. F.

 

Fonte: http://bit.ly/2cEdWio

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Federica Meta, giornalista Corriere delle Comunicazioni
Da sinistra: Cinzia Dato, Amedeo Scornaienchi, Mauro Nicastri, Pasquale Natella,
La platea dei partecipanti
Da sinistra: Mauro Nicastri, Rosangela Cesareo, Maria Antonietta Spadorcia, Cristiana Luciani, Elena Barbieri
La platea dei partecipanti
Da sinistra: Roberto Morello, Dirigente Medico Ospedaliero, Cosimo Maria Ferri, Sottosegretario di Stato alla giustizia, Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Maria Antonietta Spadorcia, Cposervizio Tg2 Rai
Sergio Alberto Codella, avvocato e Segretario Generale Aidr
Da sinistra: Cinzia Dato, Amedeo Scornaienchi, Mauro Nicastri, Pasquale Natella, Luca Meini

Notizie e Comunicati correlati

AIDR
Lunedì 22 ottobre, alle ore 15 presso l’unità operativa di neuropsichiatria infantile dell’ospedale Gemelli di Roma diretta dal Prof. Eugenio Mercuri, Italian Digital Revolution (www.aidr.it) consegnerà alcuni tablet ai ....
sab 20 ott, 2018
1
Le nuove diete mediatiche degli italiani: tv e radio sul web, nuovi record per smartphone e social network. Nel 2018 la televisione registra una leggera flessione di telespettatori, determinata dal calo delle sue forme di diffusione più tradizionali. ....
mar 16 ott, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589