Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Scommessa e-health per Apple: i dati delle app per favorire le diagnosi

Scommessa e-health per Apple: i dati delle app per favorire le diagnosi

APPLE
29-09-2016

 

Il colosso di Cupertino sfrutterà le info ottenute dalle proprie applicazioni per supportare le diagnosi dei medici e favorire il trasferimento di database fra gli ospedali. In arrivo anche nuove funzionalità per gli smartwatch, tra cui monitoraggio del sonno e valutazione della forma fisica.

 

Apple spinge nel settore salute. Stando a indiscrezioni riportate da Bloomberg, la compagnia starebbe lavorando a un software che sfrutta i dati raccolti dalle applicazioni dell'HealthKit e li usa in modo più utile, interpretando le informazioni per fornire consigli agli utenti e favorire diagnosi da parte dei medici.

 

Parallelamente, Apple starebbe lavorando a due nuove applicazioni per l'Apple Watch: una che monitora il sonno e una che valuta la forma fisica analizzando il battito cardiaco.

 

Obiettivo del team di tecnologia medica che lavora per la casa di Cupertino sarebbe trasformare l'HealthKit in uno strumento in grado di migliorare le diagnosi grazie all'interoperabilità, cioè al trasferimento dei dati sui pazienti tra diverse strutture mediche, e all'analisi di questi dati, che consente ai medici di estrapolare facilmente le informazioni più utili.

 

An. F.

 

Fonte: http://bit.ly/2cEdWio

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra: Carlo Flamment; Francesco Verbaro; Carlo Mochi Sismondi ; Gianluca Maria Esposito; Alessandro Bacci.
Platea
Da sinistra: Rosangela Cesareo, socia Aidr, Jolanda Restano Ricercatrice Farmaceutica, Alberto Chalon Direttore Generale Qwant.com, Federica Piccinini, influencer e blogger, On Enza Bruno Bossio, Davide D'Amico, dirigente Miur e socio Aidr
Sergio Alberto Codella avvocato giuslavorista, Segretario Generale AIDR, Francesco Orsomarso avvocato civilista, Mauro Nicastri Presidente AIDR, Luigi Consoli, segretario generale del Tar del Lazio, Alberto Tucci avvocato penalista, Simone Rossi, esperto
Giuseppe De Lucia, relazioni istituzionali Ericsson e Rosangela Cesareo, blogger.
Alcuni soci AIDR
Luigi Consoli, segretario generale del Tar del Lazio, Alberto Tucci avvocato penalista, Simone Rossi, esperto in organizzazione giudiziaria di Agenda Digitale Giustizia
Mauro Covino e Flavia Marzano

Notizie e Comunicati correlati

AIDR SKILL
Il piano Industria 4.0 e l'attuazione dell'Agenda digitale richiedono competenze sempre più specialistiche. Ma servono investimenti ad hoc. Il messaggio lanciato in occasione dell'Open Day di Cetraro, in Calabria. Bruno Bossio: "Il nostro Paese ....
ven 11 ago, 2017
AIDR
“Disoccupati, studenti, Pubbliche Amministrazioni, Aziende… prospettive per il futuro occupazionale nel digitale”. Se ne discute all'Open Day del Sud Italia sulle competenze digitali organizzato dall’Associazione Italian Digital ....
ven 04 ago, 2017

Eventi correlati

TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.
Mamme
Data: 06-06-2017
Luogo: Camera Dei Deputati - Roma
FattoreMamma e Italian Digital Revolution organizzano una giornata in parlamento per attivare un dialogo tra le mamme e le Istituzioni.

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
SIELTE
Service Tech
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

Anaip
I sud del mondo
LABOS
Ambiente e Società
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (IDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589