Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Gli hacker entrano nella Casa Bianca, in rete il passaporto di Michelle Obama

Gli hacker entrano nella Casa Bianca, in rete il passaporto di Michelle Obama

Michelle Obama
23-09-2016

Insieme al documento anche e-mail personali attribuite a dipendenti che hanno lavorato con la campagna presidenziale di Hillary Clinton

 

Un’immagine presentata come la copia scannerizzata del passaporto di Michelle Obama è stata pubblicata online insieme ad alcune e-mail personali presentate come appartenenti all’account Gmail di un impiegato dello staff della Casa Bianca che ha lavorato per la campagna presidenziale di Hillary Clinton, Ian Mellul.  

 

Si tratta dell’ultima pubblicazione di materiale sensibile da parte di hacker che l’intelligence Usa sospetta siano legati alla Russia. Il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, ha detto che l’amministrazione sta prendendo la questione sul serio. E in conferenza stampa la ministra della Giustizia, Loretta Lynch, ha affermato: “Siamo consapevoli di queste notizie di stampa ed è qualcosa che stiamo verificando”. 

Questa la copia del documento pubblicata dal New York Post

 

h

 

Lastampa.it

 

Fonte:http://www.lastampa.it/2016/09/22/esteri/gli-hacker-entrano-nella-casa-bianca-in-rete-il-passaporto-di-michelle-obama-76XYUoedibCW02qLD4PWEK/pagina.html

SalvaSalva

SalvaSalva

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Mail
L'hanno chiamata Breach Compilation: raccoglie 252 leak precedenti ed è aggiornata alla fine di novembre 2017. La password usata per posta e social da 9 milioni di account è sempre la stessa: "password". UN MILIARDO e 400 milioni di nomi, ....
mer 13 dic, 2017
CYBER SICUREZZA
Previste borse di studio INPS a copertura totale della quota di iscrizione. Le domande di ammissione vanno effettuate entro l'11 dicembre 2017.  Sono aperte le iscrizioni al Master di 2° livello “Competenze digitali per la protezione dei ....
sab 02 dic, 2017

Eventi correlati

La paivacy esiste ancora?
Data: 07-04-2017
Luogo: Camera dei Deputati Sala Aldo Moro, Piazza Montecitorio - Roma
Venerdì 7 Aprile (ore 17.30), presso la Camera dei Deputati (Sala Aldo Moro, Piazza Montecitorio - Roma) l'associazione Eidos presenta il libro La privacy esiste ancora?

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
VmWay
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
A.P.S.P.
Adiconsum
SCHOLAS
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589