Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Gestioni immobiliari, accordo ANAIP-AIDR per un condominio sempre più digitale

Gestioni immobiliari, accordo ANAIP-AIDR per un condominio sempre più digitale

mmm
23-06-2017

Un’intesa sul futuro delle amministrazioni condominiali nel mondo delle nuove tecnologie è stata firmata dal Presidente nazionale dell’ANAIP, l’Associazione Nazionale degli Amministratori Immobiliari Professionisti (www.anaip.it), Giovanni De Pasquale, e dal presidente dell’Associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it), Mauro Nicastri. Scopo dell’accordo, migliorare le tecniche di gestione, attraverso un approfondito studio, degli immobili e dei condomini nell’ambito del digitale.

“Abbiamo iniziato una proficua collaborazione con l’AIDR puntando ad accrescere la presenza delle nuove tecnologie nel nostro settore – sostiene Giovanni De Pasquale –. La legge di riforma del condominio (L. n. 220/2012) prevede, infatti, la digitalizzazione della gestione condominiale tramite un sito web, ma ad esempio anche disposizioni relative alla videosorveglianza e all’installazione di impianti per l’energia rinnovabile. Purtroppo, sono ancora pochi gli amministratori che si orientano in questa direzione non avendo le giuste competenze. L’ANAIP già da tempo segue questo percorso volto a promuovere attività ed iniziative finalizzate a incentivare l’informazione e la divulgazione di quella che potremmo definire ‘digital real estate economy’ anche a vantaggio dell’utenza condominiale. E la scelta – conclude De Pasquale – è caduta sull’AIDR in quanto, viste le competenze dimostrate fino ad ora, si tratta di una realtà in grado di soddisfare le nostre esigenze”.

Per Mauro Nicastri, “quella appena firmata è un’intesa che rappresenta una svolta importante per questa attività professionale che richiede, come tante altre, sempre maggiori conoscenze nel settore della digitalizzazione, dovendo tra l’altro dialogare quotidianamente con vari uffici e settori della pubblica amministrazione che da tempo attuano un processo di dematerializzazione delle attività a favore della messa in rete di numerosi servizi. Anche per questo la nostra associazione ha deciso di istituire, con la collaborazione dell’ANAIP, un ‘Osservatorio sul condominio digitale’ - di cui è responsabile Federica De Pasquale - allo scopo di intercettare al meglio i servizi e le modalità di utilizzo di cui ha bisogno l’amministratore di condominio nello svolgimento del suo lavoro”.

All’incontro erano presenti per AIDR anche Maurizio Fedele, responsabile relazioni esterne e Luca Angelucci, responsabile Osservatorio anti-criminalità informatica.

n
 

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (18 ist,0 cat)
Da destra: Paolo Sasso, Responsabile Procurement Enel Italia, Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Federica Meta, giornalista Corriere Comunicazione, Gianluca Maria Esposito, Ordinario Diritto Amministrativo Università di Salerno
Da destra: Maurizio Fedele, Responsabile Relazioni esterne AIDR, Vittorio Zenardi, Responsabile Sito e Social Media AIDR, Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Amedeo Scornaienchi, Presidente Associazione Ambiente e Società, Rocco Morelli, Direttore Sci
Il vice presidente AIDR Arturo Siniscalchi, dirigente di Formez, Mauro Nicastri, Presidente AIDR dirigente dell'Agenzia per l'Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Federica De Pasquale di Confassociazioni
Da sinistra: Mauro Rosario Nicastri, Stefano Van Der Byl, Pier Luigi Bartoletti, Massimo Casciello, Maria Antonietta Spadorcia, Maria Capalbo, Andrea Bisciglia, Vincenzo Panella, Massimo Vitali
Da sinistra verso destra: Simona Vicari, Sottosegretario di Stato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti; Filomena Tucci socio AIDR; Maria Rosaria Scherillo, Vicepresidente Confindustria Servizi Innovativi; Federica De Pasquale socio AIDR
On. Fabrizio Di Stefano
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (1 ist,0 cat)

Notizie e Comunicati correlati

m
L'utilizzo delle nuove tecnologie, dei digital media e la diffusione della cultura attraverso il web è alla base dell’accordo di collaborazione sottoscritto dall’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e dalla testata ....
mer 04 lug, 2018
NICASTRI-MANFUSO
Stretta di mano tra Mauro Nicastri e Sara Manfuso, rispettivamente presidenti delle associazioni "Italian Digital Revolution" (www.aidr.it) e "iocosì", dopo la firma di un'importante protocollo d'intesa. L'accordo prevede una sinergia tra il ....
gio 28 giu, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589