Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Gestioni immobiliari, accordo ANAIP-AIDR per un condominio sempre più digitale

Gestioni immobiliari, accordo ANAIP-AIDR per un condominio sempre più digitale

mmm
23-06-2017

Un’intesa sul futuro delle amministrazioni condominiali nel mondo delle nuove tecnologie è stata firmata dal Presidente nazionale dell’ANAIP, l’Associazione Nazionale degli Amministratori Immobiliari Professionisti (www.anaip.it), Giovanni De Pasquale, e dal presidente dell’Associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it), Mauro Nicastri. Scopo dell’accordo, migliorare le tecniche di gestione, attraverso un approfondito studio, degli immobili e dei condomini nell’ambito del digitale.

“Abbiamo iniziato una proficua collaborazione con l’AIDR puntando ad accrescere la presenza delle nuove tecnologie nel nostro settore – sostiene Giovanni De Pasquale –. La legge di riforma del condominio (L. n. 220/2012) prevede, infatti, la digitalizzazione della gestione condominiale tramite un sito web, ma ad esempio anche disposizioni relative alla videosorveglianza e all’installazione di impianti per l’energia rinnovabile. Purtroppo, sono ancora pochi gli amministratori che si orientano in questa direzione non avendo le giuste competenze. L’ANAIP già da tempo segue questo percorso volto a promuovere attività ed iniziative finalizzate a incentivare l’informazione e la divulgazione di quella che potremmo definire ‘digital real estate economy’ anche a vantaggio dell’utenza condominiale. E la scelta – conclude De Pasquale – è caduta sull’AIDR in quanto, viste le competenze dimostrate fino ad ora, si tratta di una realtà in grado di soddisfare le nostre esigenze”.

Per Mauro Nicastri, “quella appena firmata è un’intesa che rappresenta una svolta importante per questa attività professionale che richiede, come tante altre, sempre maggiori conoscenze nel settore della digitalizzazione, dovendo tra l’altro dialogare quotidianamente con vari uffici e settori della pubblica amministrazione che da tempo attuano un processo di dematerializzazione delle attività a favore della messa in rete di numerosi servizi. Anche per questo la nostra associazione ha deciso di istituire, con la collaborazione dell’ANAIP, un ‘Osservatorio sul condominio digitale’ - di cui è responsabile Federica De Pasquale - allo scopo di intercettare al meglio i servizi e le modalità di utilizzo di cui ha bisogno l’amministratore di condominio nello svolgimento del suo lavoro”.

All’incontro erano presenti per AIDR anche Maurizio Fedele, responsabile relazioni esterne e Luca Angelucci, responsabile Osservatorio anti-criminalità informatica.

n
 

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra: Sergio Albero Codella, Segretario Generale AIDR, Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Andrea Napoleone, Avvocato Direzione Legale ANAS S.p.A
La platea dei partecipanti
Da sinistra verso destra: Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Arturo Siniscalchi, Vicepresidente AIDR, Dirigente Formez PA
Sottosegretario alla giustiza Cosimo Ferri
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (2 ist,0 cat)
Arturo Siniscalchi, vice presidente AIDR.
Da destra: Maurizio Fedele, Responsabile Relazioni esterne AIDR, Vittorio Zenardi, Responsabile Sito e Social Media AIDR, Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Amedeo Scornaienchi, Presidente Associazione Ambiente e Società, Rocco Morelli, Direttore Sci
Da sinistra: Mauro Rosario Nicastri, Francesco Saverio E. Profiti, Stefano Van Der Byl, Pier Luigi Bartoletti, Massimo Casciello, Andrea Bisciglia, Maria Antonietta Spadorcia, Maria Capalbo, Vincenzo Panella, Massimo Vitali

Notizie e Comunicati correlati

AIDR
In rete la solidarietà corre senz’altro più veloce. Ne sa qualcosa l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) che ha donato alcuni tablet ai piccoli pazienti dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria ....
mer 03 gen, 2018
AIDR
Al Galà di Natale organizzato da Aidr è stata premiata la fondazione pontificia Scholas Occurrentes, della rete mondiale di istituti educativi creata da Papa Francesco. Il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri ha sottolineato: “Dobbiamo ....
mar 26 dic, 2017

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
VmWay
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
A.P.S.P.
Adiconsum
SCHOLAS
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589