Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Via della Seta, Nicastri (Aidr): l'evento organizzato dalla Link Campus University, a margine della visita del Presidente cinese Xi Jinping a Roma, conferma la volontà italo-cinese di proseguire la cooperazione scientifico-tecnologico

Via della Seta, Nicastri (Aidr): l'evento organizzato dalla Link Campus University, a margine della visita del Presidente cinese Xi Jinping a Roma, conferma la volontà italo-cinese di proseguire la cooperazione scientifico-tecnologico

18-03-2019
AIDR

Il ritorno di Xi Jinping a Roma, questa volta nella veste di Presidente cinese, si colloca in un contesto di rapporti bilaterali in continua crescita nel tempo nell’ambito del partenariato strategico italo-cinese sottoscritto il 5 ottobre del 1978.
Già nel 2011, in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, Xi Jinping, all’epoca Vice Presidente cinese, giunse in Italia per incontrare il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio dei Ministri. Fu, altresì, l’occasione, per firmare 14 intese commerciali per un valore complessivo di circa 3 miliardi di Euro.

Gli incontri istituzionali del prossimo 21 marzo, che Xi Jinping terrà con le massime cariche dello Stato Italiano, saranno un momento estremamente importante per rafforzare ulteriormente i rapporti economici e politici bilaterali, ma anche l’occasione per cogliere alcune opportunità concrete per il nostro Paese in uno dei settori più importanti per la crescita e la competitività, quello della trasformazione digitale. Già nel 2010 un risultato premiante in tale settore fu il Memorandum d’intesa, sottoscritto tra i due Stati, per l’istituzione di tre centri congiunti di ricerca per l’innovazione, il trasferimento tecnologico e l’e-governement, attualmente promosso dalla Città della Scienza di Napoli.

L’evento organizzato dalla Link Campus University, al quale prenderà parte anche l’Aidr con i suoi partner, sarà un incontro importante per cogliere opportunità concrete per le aziende e professionisti italiani in un mercato, quello cinese, con una notevole disponibilità finanziaria e pronto a sostenere progetti di ricerca e innovazione tecnologica. L’Italia è già presente nel mercato cinese con le grandi e medie aziende, ma dobbiamo sfruttare questo momento – conclude Nicastri - per aiutare anche i nostri imprenditori più piccoli e con scarsa forza finanziaria, ma con alto contenuto innovativo, a penetrare nel mercato cinese e trovare partnership, proteggendoli dal rischio di essere fagocitati o copiati.

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra: Sergio Albero Codella, Segretario Generale AIDR, Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Andrea Napoleone, Avvocato Direzione Legale ANAS S.p.A
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (1 ist,0 cat)
Consegna giocattoli Hasbro Toys ai piccoli pazienti dell'ospedale " Bambin Gesù" di Roma (0 ist,0 cat)
La platea dei partecipanti
La rivoluzione digitale è donna?
Premiazione "Rating di legalità" AIDR
Maurizio Fedele, Mauro Nicastri, Federica Chiavaroli, Arturo Siniscalchi e Fabio Ranucci.
Maria Antonietta Spadorcia, Caposervizio Tg2 Rai, Isabella Mori, Membro della Direzione Nazionale di Cittadinanzattiva per le politiche nazionali su trasparenza e corruzione

Notizie e Comunicati correlati

Fraccaro
Aidr incontra il Ministro Riccardo Fraccaro Il Ministro per i rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, ha ricevuto una delegazione dell’Associazione Italian Digital Revolution – Aidr, guidata dal Presidente Mauro ....
dom 21 apr, 2019
Blockchain
di Flavio Fabbri  Gli investimenti europei aumenteranno più del resto del mondo nel biennio 2019-2020, portando la spesa a +104%. USA ancora leader del settore, con un incremento di risorse per la blockchain che toccherà +1000% nel ....
sab 20 apr, 2019

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589