Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Sottosegretario alla PA Fantinati: via al tavolo per nominare i responsabili alla transizione digitale

Sottosegretario alla PA Fantinati: via al tavolo per nominare i responsabili alla transizione digitale

30-01-2019
AIDR

“Costituiremo un tavolo con Università, Ordini professionali, Team digitale e AgID per supportare le amministrazioni nell’individuazione del Responsabile per la Transizione al digitale.” Lo ha dichiarato il sottosegretario alla Pa Mattia Fantinati ieri al Senato in occasione di un convegno sul tema organizzato dall’Associazione Italian Digital Revolution in collaborazione con la Link Campus University e la Macchioni Comminications. “La Pa sconta notevoli ritardi nell’adozione di questa figura chiave, prevista dal Codice per l’amministrazione digitale, per la quale abbiamo fatto un notevole salto in avanti grazie alla circolare della Ministra Bongiorno dell’ottobre 2018, con la quale abbiamo impresso un’accelerazione alla nomina da parte degli enti coinvolti”, ha aggiunto il sottosegretario. “Dobbiamo fare di più e penso che le Università possano supportare questa vera e propria rivoluzione digitale alla quale stiamo lavorando, sostenendo dal basso tutte quelle Pa che hanno affrontato oggettive difficoltà a individuare e nominare i responsabili alla Transizione: si tratta di ruoli che devono possedere competenze elevate e di cui non tutte le Pa sono dotate. Eppure, senza queste nomine, rischiamo di fermare questa rivoluzione a metà. Per questo dotare tutti gli enti di questo incarico è fondamentale”, afferma Fantinati. “Con questo tavolo, intendo personalmente dare un contributo risolutivo alla questione, che sta a cuore a tutto il governo”, conclude il sottosegretario.

Al convegno è intervenuto anche Luca Attias - commissario del governo per l’attuazione dell’agenda digitale - “credo nell’utilità istituzionale di queste figure professionali ed apprezzo moltissimo coloro che, nelle diverse Amministrazioni, stanno ricoprendo questo ruolo”.
All’incontro, moderato da Piero Schiavazzi, analista dell’Huffington Post e Limes, sono intervenuti Arturo Siniscalchi, vice presidente dell’Aidr e direttore area amministrazione, finanza e controllo del FormezPA, Vincenzo Scotti, presidente università degli studi “Link Campus University”, Flavia Marzano, assessora Roma Semplice – Roma Capitale, Angelo Valsecchi, consiglio nazionale ingegneri. Nel corso del convegno un’interessante contributo è stato dato dai responsabili per la transizione al digitale Grazia Strano, direttore generale del ministero del lavoro e delle politiche sociali, Mario Nobile, direttore generale del ministero delle infrastrutture e trasposrti e Nicola Marco Fabozzi, direttore generale del ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. 

v

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Premio Racconti nella rete 2018
Arturo Siniscalchi, Vice Presidente AIDR
Da sinistra: Roberto Morello, Dirigente Medico Ospedaliero, Cosimo Maria Ferri, Sottosegretario di Stato alla giustizia, Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR
Premiazione "Rating di legalità" AIDR
Enrico Costa, Ministro per gli Affari regionali con delega in materia di politiche per la famiglia
Da sinistra: Mauro Nicastri, Rosangela Cesareo, Maria Antonietta Spadorcia, Cristiana Luciani, Elena Barbieri
Mauro Nicastri, Presidente AIDR dirigente dell'Agenzia per l'Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il vice presidente AIDR Arturo Siniscalchi, dirigente di Formez
Mauro Nicastri, Presidente AIDR

Notizie e Comunicati correlati

bisciglie
Il 2018 è stato un anno importante per la sanità italiana: è stato l’anno del quarantesimo anniversario della nascita del nostro Servizio Sanitario Nazionale, istituito con la Legge n. 833 del 1978. In questi 40 anni si è ....
mar 19 feb, 2019
Sandro Zilli
Dai vari ambiti dove l’Internet delle cose può essere applicato, quali Industrial IOT, Smartcities, domotica, wearables, auto connesse ed altro ancora, si comprende che lo scopo ultimo dell’IOT è quello di semplificarci ....
lun 18 feb, 2019

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589