Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Sanità digitale, Bisciglia (Aidr): tecnologie informatiche indispensabili per prevenire specifiche situazioni cliniche

Sanità digitale, Bisciglia (Aidr): tecnologie informatiche indispensabili per prevenire specifiche situazioni cliniche

02-12-2018
bisciglie

Nel corso del convegno sulla “Responsabilità Civile” tenutosi nei giorni scorsi presso l’Aula Occorsio del Tribunale penale di Roma al quale hanno preso parte, tra i relatori, avvocati del Foro di Roma, magistrati, consiglieri del C.O.A di Roma e medici ospedalieri è intervenuto il cardiologo Andrea Bisciglia dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma e responsabile osservatorio sanità digitale di AIDR.

Tra gli interventi è emerso come le linee guida costituiscano delle raccomandazioni di comportamento clinico, elaborate mediante una revisione sistematica della letteratura e delle opinioni scientifiche, al fine di aiutare i medici a decidere le modalità assistenziali più appropriate in specifiche situazioni cliniche. È stato poi aggiunto che a volte il mondo reale e il paziente presentano una pluralità di caratteristiche, che attenersi a dei rigidi protocolli potrebbe risultare riduttivo e allo stesso tempo pericoloso per il paziente stesso. 

“Nel suo intervento – Bisciglia - ha voluto sottolineare come oggi sia importante la Medicina Personalizzata, che considera non solo il profilo biologico del paziente ma la sua persona a 360°, che porta quindi alla Medicina di Precisione e verso la Salute Digitale, che vede le tecnologie informatiche e gli strumenti disponibili online in tempo reale su app mobili o i sensori indossabili quali i protagonisti della sanità futura”.

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Consegna dei tablet all'unità operativa di neuropsichiatria infantile dell'ospedale Gemelli di Roma  (0 ist,0 cat)
Consegna dei tablet all'unità operativa di neuropsichiatria infantile dell'ospedale Gemelli di Roma  (8 ist,0 cat)
Sergio Alberto Codella, avvocato e Segretario Generale Aidr
Consegna dei tablet all'unità operativa di neuropsichiatria infantile dell'ospedale Gemelli di Roma  (0 ist,0 cat)
Consegna giocattoli Hasbro Toys ai piccoli pazienti dell'ospedale " Bambin Gesù" di Roma
Maurizio Fedele, Mauro Nicastri, Federica Chiavaroli, Arturo Siniscalchi e Fabio Ranucci.
Alcuni soci AIDR
Inaugurazione Centro di Ricerca "DiTES"

Notizie e Comunicati correlati

Link Campus
di Piero Boccellato Il corso, che ha l’obiettivo di formare la nuova figura professionale del Data Protection Officer, prevede 12 borse di studio per l'anno accademico 2018-19.  Il nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati (679/2016) ....
ven 15 feb, 2019
Attias
di Luigi Garofalo  Luca Attias, commissario straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale, ha scritto una lettera ai sindaci dei Comuni che non sono né migrati né in fase di pre-subentro nell’Anagrafe Unica: ....
gio 14 feb, 2019

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589