Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Bambini Digitali

Bambini Digitali

a
09-09-2016

Dite la verità mamme, quante volte ci capita di rimanere a bocca aperta di fronte ai nostri piccoli che usano meglio di noi tablet e smartphone?Vederli con quel ditino che giocano, fanno foto e video, usano Skype per parlare con i nonni lontani spesso ci lascia sbalorditi.

Fanno uso della modernità.

Noi sfogliavamo libri e quaderni, loro invece con la stessa disinvoltura sfogliano in digitale.

È chiaro che ci attende un nuovo compito, uno di quelli di questa era : educare i nostri bambini ad usare bene tablet e smartphone. È importante insegnare ai nostri figli un approccio corretto con le nuove tecnologie.

La società è in continuo divenire, i genitori devono inevitabilmente adeguarsi anche dal lato educativo.

Fino a 6 anni i bambini non riescono a svolgere autonomamente le operazioni mentali ma si basano sull’emulazione.

Per cui quando i nostri figli ci vedono usare internet, tablet e smartphone inevitabilmente ci copiano per crescere. L’uso delle nuove tecnologie assume, dunque, un ruolo educativo.

Si può iniziare verso i 2 anni indicandogli le funzioni più semplici che gli saranno utili nella vita di tutti i giorni.

Tenere lontani i bambini dagli strumenti tecnologici è sbagliato, sia perché il bambino si sente emarginato, sia perché significa privarli dell’alfabetizzazione digitale.

Internet è un linguaggio che i nostri figli devono imparare.

Le nuove tecnologie non vanno demonizzate.

Basta semplicemente seguire la regola del buon senso: insegnare ai nostri figli che tablet e smartphone vanno usati con il cervello. Bisogna trasmettergli l’idea che internet è uno strumento che utilizziamo per aumentare le nostre competenze e potenzialità, senza però divenirne schiavi. 

n

Rosangela Cesareo 

Fonte: http://www.mammewonderwomen.it/bambini-digitali/

SalvaSalva

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

Fake News
Più di 3,5 milioni di genitori si sono imbattuti in indicazioni mediche sbagliate, ma 15 milioni di italiani cercano prevalentemente su internet soluzioni ai propri malanni e senza le necessarie competenze. Intanto parte il Gruppo europeo per la ....
ven 19 gen, 2018
m
Segnando una decisa discontinuità rispetto al passato, il Comune di Milano ha deciso di mettere a disposizione del territorio metropolitano una parte consistente dei finanziamenti di cui è beneficiario grazie al progetto PON Metro. Ecco ....
gio 18 gen, 2018

Eventi correlati

Festival del Fundraising
Dal 17-05-2017
al 19-05-2017
Luogo: Hotel Parchi del Garda Via Brusà 16-18 37017 Pacengo di Lazise (VR)
800 partecipanti per 80 workshop in 3 giorni per condividere idee, nuovi spunti e nuovi strumenti di raccolta fondi
Al TEDxRoma r5
Data: 08-04-2017
Luogo: Auditorium di via della Conciliazione Via della Conciliazione, 4, 00193 Roma
Al TEDxRoma 2017 immagineremo e progetteremo il futuro dei prossimi 20 anni. Il 2037 non è solo il futuro che regaliamo alle nuove generazioni, potremmo vederlo con i nostri occhi, viverlo attraverso le scelte che facciamo oggi e lì, nel 203

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
VmWay
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
A.P.S.P.
Adiconsum
SCHOLAS
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589