Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » L'Umbria prova a digitalizzare gli over 65 in una settimana

L'Umbria prova a digitalizzare gli over 65 in una settimana

25-11-2017
anziani e digitale

Digitalizzare tutti gli anziani di una regione in una settimana: l’ambizioso esperimento parte dall’Umbria dove lunedì 25 novembre prenderà il via «Interconnessioni», il progetto promosso dalla Regione Umbria e dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica, in collaborazione con la Fondazione Mondo Digitale. A portare gli over 65 nel mondo digitale saranno studenti, giovani, makers, programmatori e startupper che avranno il compito di insegnare agli anziani a utilizzare gli strumenti informatici e di mappare i loro problemi e fabbisogni per elaborare proposte innovative e condivise sui temi del digitale per la terza età.

L’iniziativa nasce per rispondere a uno dei target dell’Agenda digitale, ossia quello di sviluppare le competenze digitali dei cittadini, anche di quelli a maggiore rischio di esclusione. L’Umbria ha deciso di farlo in un modo originale, con un tour di 5 tappe che toccherà Perugia, Terni, Spoleto, Città di Castello e Foligno.

Si parte a Perugia il 27 novembre con “Health Hackathon”, una maratona informatica per ideare e progettare dispositivi in grado di aumentare il benessere dell’anziano, e si prosegue il giorno successivo a Terni con un “popup maker” dedicato a soluzioni domotiche per migliorare la qualità di vita del cittadino over 65. Il 29 novembre a Spoleto ci sarà una sessione di “Lego Serious Play” sul tema del tempo libero, il 30 novembre a Foligno l’appuntamento con la maratona di creatività “Hackreativity”, mentre il 1° dicembre a Città di Castello gli studenti delle scuole aiuteranno i cittadini più anziani nelle ricerche in rete o nella compilazione dei moduli online, insegnando loro l’uso di computer, smartphone e tablet.

Secondo i dati Istat solo il 25,6% degli over 65 usa il computer e naviga in internet e secondo il Censis il 40,5% lo fa per cercare informazioni su aziende o prodotti, mentre il 37% cerca una località o una strada, il 31,9% per svolgere operazioni bancarie, il 20% per telefonare a figli e nipoti lontani e il 16,1% per fare acquisti (sondaggio a risposta multipla).

Uno degli ostacoli alla digitalizzazione è rappresentato dalla banda larga, ancora troppo poco diffusa in Italia: in Umbria su 379mila famiglie, 117mila non hanno alcuna connessione internet. Le famiglie connesse sono in totale 262mila ma solo 75mila però usano una connessione mobile a banda larga. Duemila famiglie hanno solo una connessione a banda stretta, 56mila famiglia dispongono di connessione fissa e mobile a banda larga; 127mila famiglie usano solo una connessione fissa a banda larga.

Francesca Milano

Fonte: http://bit.ly/2BbnSYw

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

competenze digitale
Il percorso AGID di valorizzazione delle competenze digitali e di identificazione dei modelli di riferimento continua con l’aggiornamento delle “Linee Guida per la qualità delle competenze digitali nelle professionalità ICT” ....
mer 17 ott, 2018
SINISCALCHI
La digitalizzazione non è un processo fine a se stesso. Chiaro il messaggio del ministro per la Pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, la quale ha sottolineato che sotto questo aspetto “troppe volte sono state annunciate svolte immediate, ....
mar 07 ago, 2018

Eventi correlati

Festival del Fundraising
Dal 17-05-2017
al 19-05-2017
Luogo: Hotel Parchi del Garda Via Brusà 16-18 37017 Pacengo di Lazise (VR)
800 partecipanti per 80 workshop in 3 giorni per condividere idee, nuovi spunti e nuovi strumenti di raccolta fondi
Al TEDxRoma r5
Data: 08-04-2017
Luogo: Auditorium di via della Conciliazione Via della Conciliazione, 4, 00193 Roma
Al TEDxRoma 2017 immagineremo e progetteremo il futuro dei prossimi 20 anni. Il 2037 non è solo il futuro che regaliamo alle nuove generazioni, potremmo vederlo con i nostri occhi, viverlo attraverso le scelte che facciamo oggi e lì, nel 203

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589