Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Lo Speciale parla del nostro corso sull'utilizzo efficace dei social network organizzato con Macchioni communications carpe diem

Lo Speciale parla del nostro corso sull'utilizzo efficace dei social network organizzato con Macchioni communications carpe diem

31-05-2018
corso aidr

Il valore dei social network? È giustificato da tanti fattori. Prima di tutto dall’indotto, dal mercato che hanno creato e dagli stimoli che generano. Per migliorarne la conoscenza e comprenderne fino in fondo le potenzialità l’associazione Italian Digital Revolution ha organizzato, venerdì 22 giugno a Roma, dalle ore 9 alle 18 presso l’Università La Sapienza al viale Regina Elena 295, un corso di formazione sull’argomento.
Un progetto, questo dell’Aidr, realizzato nell’ambito dell’accordo di collaborazione con la Macchioni communications carpe diem e che ruota intorno a due direttrici: lo sviluppo delle capacità di gestire le novità tecniche che riguardano i vari Facebook, Twitter e LinkedIn e il coinvolgimento attivo da parte dei fruitori dell’iniziativa con esercitazioni pratiche.

“In questo modo – afferma il presidente dell’Aidr, Mauro Nicastri – puntiamo all’accrescimento delle competenze digitali nell’utilizzo dei social network che hanno ampiamente dimostrato la loro utilità sia nelle relazioni sociali che nell’avvio di contatti professionali. Basti pensare al fatto che essere connessi su un social rende più semplici e informali le relazioni e che le aziende hanno a disposizione una vetrina sul mondo. Infatti, con milioni di iscritti il nuovo mercato è qui e le imprese non possono permettersi più di non essere online”.


E i numeri parlano chiaro: Facebook, ad esempio, che è ancora il numero uno incontrastato, conta 2,2 miliardi di utenti attivi nel mondo. Whatsapp per ora ne ha, via Facebook, un miliardo e mezzo.
Lavoro, tempo libero e comunicazione, dunque, che hanno determinato tra l’altro la nascita di nuove figure professionali le quali hanno stravolto le abitudini del passato come il “community manager”, l’addetto alla gestione delle pagine aziendali.

Al corso, rivolto a tutti coloro che sono interessati e ai soci dell’Aidr, interverranno docenti di primo piano: Monia Taglienti, esperta di digital marketing, spiegherà le strategie utili per il brand personale e aziendale su Facebook; Alessandro Gallo, responsabile della Pubblica amministrazione e dei partner di LinkedIn Italia, approfondirà il miglioramento del proprio personal branding sul social del lavoro più conosciuto nel mondo; Irene Schillaci, esperta social media marketing e copywriting, tratterà la costruzione della reputazione e l’interazione con le persone su Twitter.
 

LO SPECIALE

Fonte:

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra: Carlo De Masi, Presidente AUDIOCUNSUM; Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Maria Antonietta Spadorcia, Caposervizio Tg2 Rai
Flavia Marzano assessore per la Roma Semplice, Ileana Fedele magistrato di Cassazione, Arturo Diaconale, componente del consiglio di amministrazione della Rai, Pasquale Liccardo direttore generale dei sistemi informativi del ministero della Giustizia, Mau
Flavia Marzano assessore per la Roma Semplice, Ileana Fedele magistrato di Cassazione, Arturo Diaconale, componente del consiglio di amministrazione della Rai, Pasquale Liccardo direttore generale dei sistemi informativi del ministero della Giustizia, Mau
Da sinistra: Andrea Bisciglia, Francesco Saverio E. Profiti, Stefano Van Der Byl, Pier Luigi Bartoletti,
Sergio Codella avvocato, Segretario Generale AIDR;  il vice presidente AIDR Arturo Siniscalchi, Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Cataldo Calabretta, avvocato,Valentina Nucera Membro Direttivo AIDR, Mattia Fantinati Movimento 5 stelle Antonio Palmieri FI
AIDR
Da sinistra: Flavia Marzano, assessora Roma Semplice; Federica Chiavaroli, Sottosegretario di Stato alla Giustizia; Carlo Mochisismondi, presidente Forum PA; Giampiero Dalia, senatore e presidente Commissione Parlamentare per le Questioni regionali
Premiazione "Rating di legalità" AIDR

Notizie e Comunicati correlati

1
Le nuove diete mediatiche degli italiani: tv e radio sul web, nuovi record per smartphone e social network. Nel 2018 la televisione registra una leggera flessione di telespettatori, determinata dal calo delle sue forme di diffusione più tradizionali. ....
mar 16 ott, 2018
AIDR
Un accordo di collaborazione è stato siglato tra l’associazione Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e Canon Italia spa (www.canon.it), brand giapponese leader mondiale nel settore del “digital imaging”. A sottoscrivere l’intesa, ....
gio 11 ott, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589