Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Letteratura e web, un binomio vincente

Letteratura e web, un binomio vincente

rete
10-10-2017

Si è concluso il festival “LuccAutori 2017 – XVI Premio Racconti nella Rete”

Si è conclusa con un omaggio al generale Carlo Alberto dalla Chiesa la 23^ edizione di “LuccAutori – Premio Racconti nella Rete”. L’intervento di Simona dalla Chiesa è stato particolarmente toccante, accompagnato dalle immagini di una intervista televisiva di Enzo Biagi risalente a pochi mesi prima della tragica morte avvenuta trentacinque anni fa.
All’incontro, che si è tenuto a villa Bottini, ha preso parte il sindaco Alessandro Tambellini che si è complimentato con gli organizzatori per aver portato a termine una edizione del festival ricca di significati e attenta al mondo giovanile.

Demetrio Brandi, presidente di LuccAutori e del premio letterario Racconti nella Rete, ha presentato i vincitori del concorso letterario pubblicati dalla casa editrice Nottetempo e invitato a Lucca diversi personaggi del mondo della cultura come Ennio Cavalli, Aldo Colonna, Adrian Bravi, la disegnatrice Silvia Ziche, Marco De Angelis, Alessandro Prevosto e Dino Aloi per il giornale “Buduàr” – che ha assegnato un riconoscimento al miglior racconto umoristico di Racconti nella Rete – Edoardo De Angelis e Luigi Antinucci per un riuscito ricordo di Luigi Tenco accompagnato dalla mostra curata da Stefano Giraldi.
Il giornalista e conduttore televisivo Roberto Giacobbo ha ricordato Stanislav Petrov – in un affollato incontro a palazzo Bernardini organizzato con Rotary Club Lucca, Mario Bernardi Guardi e Carlo Sburlati per il premio Acqui Storia –, l’uomo che ci salvò dalla guerra atomica.

Spazio anche al cortometraggio “La partita” di Giorgio Marconi, vincitore della sezione corti di Racconti nella Rete e alla presentazione del film “La notte che verrà” di Luca Martinelli. Per la sezione mostre, “Il rovescio delle nuvole” con le foto di Nico Cerri ispirate ai testi dello scrittore fiammingo Anton van Wilderode e l’esposizione “Racconti a colori” che ha visto la partecipazione degli studenti del liceo Passaglia, i quali hanno realizzato 25 disegni ispirati ai racconti vincitori del premio Racconti nella Rete.

A villa Bottini il 6 e 7 ottobre si sono svolti gli incontri organizzati con la Fondazione Mario Tobino per le “Occasioni Tobiniane”. Gli studenti delle scuole superiori hanno incontrato lo scrittore Divier Nelli sul tema del rapporto tra giovani e social e il giornalista e autore televisivo Giancarlo Governi che ha parlato di Totò facendo vedere degli spezzoni di film con le scene più divertenti realizzate con Aldo Fabrizi e Peppino De Filippo.
Applauditissimo l’intervento di Maurizio Nichetti che ha presentato “Autobiografia involontaria”. Nichetti a febbraio tornerà al cinema con un ruolo da attore nel film “Arrivano i prof” di Ivan Silvestrini con Claudio Bisio.
Gli incontri sono stati condotti da Maria Elena Marchini. Al pianoforte Giuseppe Sanalitro. Letture di Carmen Verde, Ines Lonigro, Cinzia Iacono, Francesca Costantini, Fabio Dostuni, Mario Cenni e Antonella Lucii.
La rassegna, sostenuta dal Comune di Lucca, è stata patrocinata da Regione Toscana, Rai, Biblioteche di Roma, associazione Italian Digital Revolution, fondazione Mario Tobino e Centro per il libro e la lettura.
Calato il sipario su LuccAutori, prende il via la 17^ edizione del premio Racconti nella Rete. Fino a giugno del prossimo anno chi ha un racconto inedito, anche per bambini, oppure un soggetto per cortometraggi può partecipare al premio registrandosi nel sito www.raccontinellarete.it.
 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

digitale
Ambiente e trasformazione digitale per creare nuovi posti di lavoro, ottimizzare le risorse, migliorare la competitività delle imprese (soprattutto Pmi) e la qualità della vita degli europei. Pubblicata la Relazione 2017 sull’attuazione ....
ven 15 dic, 2017
Mirella Liuzzi
Mirella Liuzzi (M5S): ‘Occorre un cambio di paradigma sintetizzato con lo slogan ‘Put Citizen First’: per essere pienamente fruibili i servizi online della PA devono essere disegnati sulle esigenze del cittadino’.  Le priorità ....
gio 14 dic, 2017

Eventi correlati

Festival del Fundraising
Dal 17-05-2017
al 19-05-2017
Luogo: Hotel Parchi del Garda Via Brusà 16-18 37017 Pacengo di Lazise (VR)
800 partecipanti per 80 workshop in 3 giorni per condividere idee, nuovi spunti e nuovi strumenti di raccolta fondi
Al TEDxRoma r5
Data: 08-04-2017
Luogo: Auditorium di via della Conciliazione Via della Conciliazione, 4, 00193 Roma
Al TEDxRoma 2017 immagineremo e progetteremo il futuro dei prossimi 20 anni. Il 2037 non è solo il futuro che regaliamo alle nuove generazioni, potremmo vederlo con i nostri occhi, viverlo attraverso le scelte che facciamo oggi e lì, nel 203

In questa pagina

I nostri partner

Qwant
Gi Group
ISWEB - INTERNET SOLUZIONI
VmWay
EIDEMON
G.& F. Software s.r.l
Biesse Medica S.r.l.
Consorzio Stabile DEA
Randstad
SIELTE
Service Tech
RESI Informatica S.p.A.
Pro Q
Tecnoter
WhereApp
BNova
Echopress
DGS
Consorzio Vini Mantovani
Binario 96

Accordi di collaborazione

UNITELMA SAPIENZA
A.P.S.P.
Adiconsum
SCHOLAS
LILT - LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
Anaip
Ambiente e Società
LABOS
I sud del mondo
Racconti nella rete
FAMILY SMILE

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Via Terenzio, 10 – 00193 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589