Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Il Cybersecurity ACT: strategia europea e priorità dell'Italia

Il Cybersecurity ACT: strategia europea e priorità dell'Italia

21-10-2018
nicastri
 
Si terrà martedì 23 ottobre a Roma il convegno “Il Cybersecurity ACT: strategia europea e priorità per l’Italia”. L’incontro è organizzato dalla Commissione Europea in Italia è curato da Beatrice Covassi, capo della rappresentanza, e da Manuela Conte, capo stampa della rappresentanza in Italia della Commissione Europea.
 
Tema della giornata (dalle ore 16 a Roma presso il Museo di arte contemporanea MACRO in Via Nizza 136/A) l’adozione del Cybersecurity Act che dovrebbe rafforzare la resilienza dell’Unione agli attacchi informatici, migliorando la sicurezza cibernetica in termini di prodotti, servizi e processi e accrescere la fiducia nelle tecnologie digitali da parte di aziende e consumatori.
 
Importanti relatori si succederanno tra il primo e il secondo panel. Interverranno Angelo Tofalo, Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, Nunzia Ciardi, Direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni, Rita Forsi, Direttore Generale ISCOM, Alfio Rapisarda, Vice Presidente ENI, Paolo Prinetto, Presidente CINI, Giorgio Mosca, Steering Committee Cyber Security di Confindustria.
 
All’evento prenderà parte anche l’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR con l’intervento del presidente Mauro Nicastri, responsabile competenze digitali dell’Agenzia per l’Italia Digitale.
“AIDR – ha dichiarato Mauro Nicastri – ha lo scopo di diffondere i contenuti presenti nel programma dell'Agenda Digitale Europea e dell’Agenda Digitale Italiana e qualsiasi altra iniziativa utile a promuovere e diffondere la cultura digitale nel nostro Paese. Attraverso il nostro costante coinvolgimento, ascolto e dialogo della società civile sul territorio e sul web emerge che in materia di sicurezza informatica gli attacchi causati da personale interno alle organizzazioni sono più frequenti rispetto agli attacchi esterni che sono, però, in crescita. Questa è la dimostrazione che la sicurezza informatica non coinvolge più i soli specialisti, ma tutte le figure aziendali e diventa sempre più importante concentrare parte della spesa in Cybersecurity su competenze e formazione a tutti i livelli e in tutti gli ambiti”

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

MAMME IN PARLAMENTO - CAMERA DEI DEPUTATI
Sottosegretario alla giustiza Cosimo Ferri
L'intervento del Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (8 ist,0 cat)
Giuseppe De Lucia, relazioni istituzionali Ericsson e Rosangela Cesareo, blogger.
Consegna dei tablet all'unità operativa di neuropsichiatria infantile dell'ospedale Gemelli di Roma  (0 ist,0 cat)
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (1 ist,0 cat)
Premiazione "Rating di legalità" AIDR

Notizie e Comunicati correlati

bisciglie
Le malattie cardiovascolari sono la prima causa di mortalità per le donne dopo i 50 anni, superando di gran lunga i tumori, incluso il cancro al seno. Ma esistono nuovi dispositivi digitali che permettono di sapere, con grande anticipo, se il cuore ....
mar 13 nov, 2018
culturaidentità
Un accordo di collaborazione è stato siglato a Milano tra le associazioni Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e CulturaIdentità (www.culturaidentita.it). Si tratta di un progetto che nasce dall’esigenza di difendere anche online ....
lun 12 nov, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589