Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Digitale, Nicastri (Aidr): "L'intesa tra Aidr e Rotary Club Roma Polis occasione per diffondere cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità"

Digitale, Nicastri (Aidr): "L'intesa tra Aidr e Rotary Club Roma Polis occasione per diffondere cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità"

01-03-2019
AIDR

Un accordo di collaborazione è stato siglato a Roma tra le associazioni Italian Digital Revolution (www.aidr.it) e il Rotary Club Roma Polis nel corso del convegno “L’Identità digitale e il sistema SPID la rivoluzione digitale per i cittadini italiani” alla presenza di Mattia Fantinati, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio.
Si tratta di un progetto che nasce dall’esigenza di diffondere cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità attraverso l’utilizzo delle tecnologie.

L’intesa è stata siglata dai presidenti di Aidr e Rotary Club Roma Polis, Mauro Nicastri dell’Agenzia per l’Italia Digitale e Niccolò Di Raimondo, Consulente Legislativo Senato della Repubblica.
“In questo modo – afferma Nicastri – avremo l’opportunità di collaborare con gli amici del Rotary, una realtà composta da diverse esperienze professionali che ci consentirà di diffondere i programmi previsti dall’Agenda digitale europea e italiana e qualsiasi altra iniziativa utile a diffondere la cultura digitale nel nostro Paese. Ciò dimostra ancora una volta l’interesse dell’Aidr verso proposte tese a fare sistema”.
Per Di Raimondo, “con questa collaborazione intendiamo contribuire all’evoluzione della cultura dell’innovazione e di stimolare la crescita del Paese dando impulso a livelli pubblici e privati ad ogni attività ed iniziativa finalizzate all’informazione ed alla divulgazione su vasta scala della digital economy.

v

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (2 ist,0 cat)
Flavia Marzano assessore per la Roma Semplice, Ileana Fedele magistrato di Cassazione, Arturo Diaconale, componente del consiglio di amministrazione della Rai, Pasquale Liccardo direttore generale dei sistemi informativi del ministero della Giustizia, Mau
Inaugurazione Centro di Ricerca "DiTES"
Da sinistra: Carlo De Masi, Presidente AUDIOCUNSUM; Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Maria Antonietta Spadorcia, Caposervizio Tg2 Rai
La rivoluzione digitale è donna?
La rivoluzione digitale è donna?
Mauro Covino e Flavia Marzano
Da sinistra verso destra: Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Arturo Siniscalchi, Vicepresidente AIDR, Dirigente Formez PA

Notizie e Comunicati correlati

AIDR
Il ritorno di Xi Jinping a Roma, questa volta nella veste di Presidente cinese, si colloca in un contesto di rapporti bilaterali in continua crescita nel tempo nell’ambito del partenariato strategico italo-cinese sottoscritto il 5 ottobre del 1978. Già ....
lun 18 mar, 2019
Arturo Siniscalchi
Spesso li hanno definiti investitori alternativi ma gradualmente, anche nel mercato pubblicitario online, le piccole e medie imprese italiane sono riuscite a ritagliarsi un loro spazio considerevole. Per più motivi. E anzitutto perché una ....
lun 18 mar, 2019

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589