Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Convegno - Smart Working, a che punto siamo nelle aziende e nella PA?

Convegno - Smart Working, a che punto siamo nelle aziende e nella PA?

20-11-2018
Convegno Smart Working

Il convegno promosso dall’AIDR, in collaborazione con la Macchioni Communications, si propone l’obiettivo di illustrare i benefici derivanti dall’applicazione dei concetti e paradigmi di Smart Working sia all’interno delle istituzioni pubbliche che nell’ambito dei contesti aziendali.

Lo Smart Working sta avendo una spinta ed un interesse particolarmente accentuati anche in funzione dell’approvazione delle nuove norme da parte delle istituzioni e dell’avvio del Piano Industria 4.0 che ha promosso una generalizzata fase di digitalizzazione dei processi produttivi. È bene inoltre sottolineare come le attività indirizzate dallo Smart Working debbano essere considerate alla luce di un processo più ampio che fa riferimento ad una vera e propria trasformazione digitale, che ha come oggetto la rivalutazione del lavoro delle persone, l’ottimizzazione degli spazi utilizzati, un più efficiente riposizionamento ed utilizzo delle infrastrutture ICT.
 

Scarica la locandina del Convegno

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Alcuni soci AIDR
Premiazione "Rating di legalità" AIDR
La rivoluzione digitale è donna?
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (0 ist,0 cat)
Da sinistra verso destra: Anna Testa, Cisco e Girls in Tech Italy; Menia Cutrupi, CEO Dream Lab; Filomena Tucci (AIDR); Paola Di Rosa, Fondatrice At Factory; Alessandra Graziosi, Scholas Occurrentes
Il nuovo sistema degli appalti pubblici: regole, processi e tecnologie (8 ist,0 cat)
Da sinistra: Francesco Saverio E. Profiti, Stefano Van Der Byl, Pier Luigi Bartoletti, Massimo Casciello, Andrea Bisciglia, Maria Antonietta Spadorcia, Mauro Rosario Nicastri, Maria Capalbo, Vincenzo Panella, Massimo Vitali
Da destra: Maurizio Fedele, Responsabile Relazioni esterne AIDR, Vittorio Zenardi, Responsabile Sito e Social Media AIDR, Mauro Nicastri, Presidente AIDR, Amedeo Scornaienchi, Presidente Associazione Ambiente e Società, Rocco Morelli, Direttore Sci

Notizie e Comunicati correlati

bisciglie
Il 2018 è stato un anno importante per la sanità italiana: è stato l’anno del quarantesimo anniversario della nascita del nostro Servizio Sanitario Nazionale, istituito con la Legge n. 833 del 1978. In questi 40 anni si è ....
mar 19 feb, 2019
Sandro Zilli
Dai vari ambiti dove l’Internet delle cose può essere applicato, quali Industrial IOT, Smartcities, domotica, wearables, auto connesse ed altro ancora, si comprende che lo scopo ultimo dell’IOT è quello di semplificarci ....
lun 18 feb, 2019

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589