Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » Cantine Italiane, Capone (Aidr): Il digitale alleato dell'enologo

Cantine Italiane, Capone (Aidr): Il digitale alleato dell'enologo

04-11-2018
Cantina Quiastello
C’è anche Italian Digital Revolution nel programma “aspettando San Martino” organizzato dalla Cantina sociale di Quistello, la festa del vino organizzata dall’omonima cantina e presieduta da Luciano Bulgarelli che si sta svolgendo nella città di Quistello in provincia di Mantova. Il presidente dell’Aidr, Mauro Nicastri, consegnerà, domenica 4 novembre nella sala conferenze della Cantina di Quistello, il “riconoscimento di eccellenza in digitale” al presidente Luciano Bulgarelli insieme al sindaco di Quistello, Luca Malavasi, ed ai soci dell’Aidr Cristiano Capone, Federica De Stefani, Giulio Calarco e Filippo Moreschi. 
 
“Il vino è la chiave di forza per la ripresa economica dell’Italia – ha sottolineato Cristiano Capone, socio dell’Aidr e sommelier di fama nazionale -, per questo le cantine italiane dovrebbero sviluppare una gestione digitale e sostenibile che permetta di controllare il processo di vinificazione a distanza da pc, smartphone o tablet e poter aumentare la loro presenza nel mondo del mercato enologico attraverso i canali social e le piattaforme di e-commerce”.
 
“Il tempo della vendemmia è quello più concitato per una cantina – ha affermato Luciano Bulgarelli – con giornate lavorative che si allungano dall’alba a ben dopo il tramonto, trattori in costante arrivo, un continuo viavai di persone. Monitorare il processo di vinificazione a distanza, con il proprio smartphone o tablet, consentirebbe all’enologo di dedicare il proprio tempo alle attività più qualificanti ed insostituibili. Da circa due anni siamo partner di Aidr proprio perché vogliamo compiere un salto evolutivo che ci proietti verso un mercato enologico sempre più digitale”.

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Consegna dei tablet all'unità operativa di neuropsichiatria infantile dell'ospedale Gemelli di Roma  (8 ist,0 cat)
Alcuni soci AIDR
Sottosegretario alla giustiza Cosimo Ferri
Premiazione "Rating di legalità" AIDR
Da sinistra: Andrea Bisciglia, Francesco Saverio E. Profiti, Stefano Van Der Byl, Pier Luigi Bartoletti,
Da sinistra: Roberto Morello, Dirigente Medico Ospedaliero, Cosimo Maria Ferri, Sottosegretario di Stato alla giustizia, Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Maria Antonietta Spadorcia, Cposervizio Tg2 Rai
La rivoluzione digitale è donna?
Da sinistra: Vittorio Zenardi, Responsabile Sito e Social Media AIDR

Notizie e Comunicati correlati

Ossino
Digitalizzazione, Ossino (Aidr): diffusione e ritardi dell’Italia La digitalizzazione è’ un nuovo cambiamento tecnologico caratterizzante la società come lo sono stati: 1. la scoperta della macchina a vapore per la produzione ....
mer 16 gen, 2019
Ossino
Digitalizzazione, Ossino (Aidr): diffusione e ritardi dell’Italia La digitalizzazione è’ un nuovo cambiamento tecnologico caratterizzante la società come lo sono stati: 1. la scoperta della macchina a vapore per la produzione ....
mer 16 gen, 2019

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589