Notizie

Home Page » Documentazione » Notizie » AIDR e il protocollo d'intesa con Lucca Autori, l'intervista a Mauro Nicastri

AIDR e il protocollo d'intesa con Lucca Autori, l'intervista a Mauro Nicastri

06-04-2018
Mauro Nicastri

AIDR (associazione italian digital revolution), rappresentata dal presidente Mauro Nicastri, partecipa alla presentazione del Premio Racconti nella rete (www.raccontinellarete.it), giovedì 12 aprile, alla Biblioteca Europea di Roma, in via Savoia 13/15. Ne abbiamo parlato a #genitorisidiventa, su Radio Cusano Campus col presidente Nicastri, di AIDR, che ha affermato: “Abbiamo una sezione dedicata ai bambini, tutti coloro che vogliono contribuire possono caricando in rete i racconti. Tra questi ne verranno scelti tre, che verranno premiati tra i venticinque che faranno parte dei finalisti.”

AIDR per il bullismo
Gli adolescenti non parlano coi genitori. Vogliamo dare il nostro contributo al problema del bullismo e cyberbullismo: sono argomenti che toccano tutti. Alcune indagini ci fanno sapere che anche gli insegnanti non riescono a seguire gli studenti. Una serie di fattori sociali non contribuisce a migliorare tra i giovani e le nuove tecnologie”, ha osservato Mauro Nicastri.

Il protocollo d’intesa con Lucca Autori
“Abbiamo conosciuto Lucca Autori attraverso il presidente Demetrio Brandi, abbiamo firmato un protocollo d’intesa, riteniamo che l’iniziativa sia un’agorà virtuale in grado di dar voce e visibilità a tanti scrittori”, ha sottolineato Nicastri.

L’Italia e il digitale
E’ un binomio sterile quello tra Italia e digitale, siamo “terzultimi nella graduatoria europea”, ha notato Mauro Nicastri, che lavora presso l’Agenzia per l’Italia Digitale. Ci sono poche note positive che ci riguardano, ad esempio, “esiste il Garante Unico per i Diritti Digitali che tutela i rapporti tra cittadini, digitale e pubblica amministrazione. Mentre, da un anno in qua, in Italia esiste il dizionario delle professioni digitali, attraverso il quale i giovani potranno individuare una figura professionale d’interesse, acquisire competenze e formarsi.”

Racconti nella rete, il 12 aprile a Roma, chi parteciperà alla presentazione dell’antologia?
Parteciperanno all’evento Mauro Nicastri, Pietro D’Amore (direttore editoriale di Castelvecchi editore), Marco De Angelis, Arturo Belluardo, Andrea Mauri, Marco Rinaldi e Marco Bugliosi.
Condurrà l’incontro Demetrio Brandi, presidente del premio.

Ascolta qui l’intervista integrale

 

Condividi questo contenuto

Immagini correlate

Da sinistra verso destra: Simona Vicari, Sottosegretario di Stato al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti; Filomena Tucci socio AIDR; Maria Rosaria Scherillo, Vicepresidente Confindustria Servizi Innovativi; Federica De Pasquale socio AIDR
Da sinistra: Massimo Casciello, Andrea Bisciglia, Maria Antonietta Spadorcia, Mauro Rosario Nicastri, Maria Capalbo, Vincenzo Panella
Maria Antonietta Spadorcia, Caposervizio Tg2 Rai
Da destra: Paolo Sasso, Responsabile Procurement Enel Italia, Mauro Rosario Nicastri, Presidente AIDR, Federica Meta, giornalista Corriere Comunicazione, Gianluca Maria Esposito, Ordinario Diritto Amministrativo Università di Salerno
Premiazione "Rating di legalità" AIDR
Platea
Premio Racconti nella rete 2018
Federica Meta, giornalista Corriere delle Comunicazioni

Notizie e Comunicati correlati

AIDR
Lunedì 22 ottobre, alle ore 15 presso l’unità operativa di neuropsichiatria infantile dell’ospedale Gemelli di Roma diretta dal Prof. Eugenio Mercuri, Italian Digital Revolution (www.aidr.it) consegnerà alcuni tablet ai ....
sab 20 ott, 2018
1
Le nuove diete mediatiche degli italiani: tv e radio sul web, nuovi record per smartphone e social network. Nel 2018 la televisione registra una leggera flessione di telespettatori, determinata dal calo delle sue forme di diffusione più tradizionali. ....
mar 16 ott, 2018

Eventi correlati

AIDR
Data: 11-10-2017
Luogo: Sala della Lupa della Camera dei deputati in piazza Montecitorio - Roma
'incontro, organizzato dall'associazione Italian Digital Revolution con il patrocinio dell'Agenzia per l'Italia digitale, dell'Agenzia nazionale per i giovani, di Formez PA, della Regione Lazio e della fondazione "I Sud del mondo", si propone di
TURISMO DIGITALE
Data: 05-07-2017
Luogo: Roma presso la sede dell'Associazione CIVITA, presieduta dall'On. Gianni Letta, Piazza Venezia, 11,
Convegno organizzato da Italian Digital Revolution in collaborazione con CIVITA, Qwant, Sielte, Servicetech, VeniceCom, WhereApp, Echopress, Consorzio Vini Mantovani e Binario96.

In questa pagina

Le nostre aziende

Accordi di Collaborazione

Associazione Italian Digital Revolution (AIDR)
Viale Liegi, 14 - 00198 Roma
info@aidr.itwww.aidr.it - Tel. 3471097655
Codice Fiscale: 97886610589